Martedì 15 Giugno 2010

Clusone Jazz spegne 30 candeline
Venti concerti dei big in 11 località

Il Clusone Jazz Festival giunge quest'anno alla sua XXX edizione. Dal 18 giugno all'11 settembre 2010 l'ormai consolidata formula itinerante coinvolgerà 11 città - Clusone, Finalborgo, Legnano, Gaverina, Calolziocorte, Malegno, Capodiponte, Gandino, Albino, Ardesio e Rovetta - per un totale di 20 concerti in cui, tra gli altri, si avvicenderanno anche artisti che sin dalle prime edizioni hanno accompagnato la nostra attività - Gunter Sommer, Gianluigi Trovesi, Connie Bouer - e nomi emergenti del panorama del jazz europeo - Simon Nabatov, Nils Wogram,Bojan Zulfikarpasic -.

A dare il via al Clusone Jazz Festival 2010 sarà il tradizionale concerto in Liguria, il 18 giugno a Finalborgo, nelle immediate vicinanze di Finale Ligure, con il Talm Trio composto da Daniele Dagaro (sax tenore e clarino), Simone Zanchini (fisarmonica) e Mauro Ottolini (trombone). La spiccata personalità, l'inventiva e la carica improvvisativa dei tre protagonisti vengono convogliate in un'avventura melodica e coinvolgente, dedicata a Duke Ellington e Fats Waller, e ad alcuni grandi solisti italiani quali Mario Pezzotta e Wolmer Beltrami. Non mancheranno comunque proprie composizioni e omaggi a Tom Waits, Don Cherry, Amalia Rodriguez e altri artisti.

Si tratta di una proposta che arriva dritta all'ascoltatore; in taluni momenti evocativa, in altri calligrafica, in altri ancora dissacrante, grazie al talento e alla ferocia espositiva dei tre musicisti. L'edizione del trentennale di Clusone Jazz proseguirà poi nel mese di luglio (programma allegato) con i tradizionali concerti sul territorio, ma ad aprire il Festival a Clusone sarà l'importante appuntamento di domenica 4 luglio del Bill Frisell Trio con Bill Frisell alle chitarre, Rudy Royston alla batteria ed Eyvind Kang al violino.

La fase conclusiva sarà come tradizione a Clusone nel fine settimana dal 30 luglio al 1 agosto, che vedrà però un rilancio alla stagione autunnale con il concerto “Around Jimi Hendrix” del Giovanni Falzone Electric Quartet (Giovanni Falzone, tromba e elettronica - Valerio Scrignoli, chitarra - Michele Tacchi, basso elettrico - Ricardo Tosi, batteria) con l'omaggio al chitarrista statunitense, programmato sabato 11 settembre, presso il MAT - Museo Arte Tempo di Clusone.

Parallelamente ai concerti si terranno anche due iniziative collaterali che hanno per protagonisti la pittura e la gastronomia di qualità. Domenica 4 luglio alle ore 17,70 presso la Galleria Viacarpinoni verrà inaugurata la mostra di pittura Ritratti Jazz di Franca Novelli e venerdì 9 luglio a Gaverina, presso il ristorante “Al vecchio Tagliere”, una cena organizzata in collaborazione con Slow Food Valli Orobiche precederà il concerto delle 21,30 con Oskar Boldre & Simone Mauri Duo (Oskar Boldre, voce, fisarmonica da gamba, live electron ics - Simone Mauri, clarinetto basso).

Per informazioni CLUSONE JAZZ PROMOTION: tel. 0346 23823, [email protected]  www.clusonejazz.it.

e.roncalli

© riproduzione riservata