Venerdì 03 Dicembre 2010

«Romanzo Mondiale»
Si presenta alle 18.30

Un romanzo lungo ottant'anni, da Uruguay 1930 a Sudafrica 2010. Ottant'anni ripercorsi attraverso 18 racconti, diciotto storie di vita e di sport (una per ogni edizione passata), più un diario di bordo sull'ultimo, storico Mondiale sudafricano. È “Romanzo Mondiale” (Wip Edizioni, 288 pagg., 10 euro), il libro scritto da Gigi Cavone e Francesco Facchini, giornalisti sportivi (il primo di Rai Sport, il secondo del quotidiano Metro).

Il libro sarà presentato venerdì 3 dicembre, alle 18.30, nella Galleria del Libro di Bergamo (via XX Settembre 78/80). Il Mondiale di calcio, oltre che una competizione sportiva al più alto livello planetario, è un formidabile convivio di storie, di uomini, di atleti: fuoriclasse e comprimari, stelle consacrate ed “eroi per caso”.

Con il calcio sullo sfondo, “Romanzo Mondiale” racconta un secolo di storia contemporanea: dal nazismo al dopoguerra, dagli anni del “boom” e del capitalismo a quelli del post-comunismo, fino all'era di internet. Le storie non sono quelle di Pelé e Maradona, di Cruijff e Paolo Rossi, di Ronaldo e Zidane. Tutt'altro: sono quelle di un centravanti che torna a casa durante il Mondiale per non perdere un esame universitario, di un emigrato che si divide tra calcio e… pompe funebri e vive un'estate da eroe, di un cuoco che vince la più singolare delle scommesse, di uno sceicco protagonista di una pazzesca invasione di campo, di un campione di modestia che racconta il “suo” Mondiale trascorso a bordo campo... Vicende divertenti e commoventi, singolari e dolorose.

Con la stessa chiave è stato affrontato, in forma di diario di bordo, anche lo storico Mondiale dell'estate scorsa. A raccontare il Sudafrica è, in questo caso, la gente comune: volontari e autisti di pullman dal passato insospettabile, bodyguard e tagliatrici di diamanti, un famoso telecronista e un vescovo missionario che rischia la vita ogni giorno… Ne vien fuori un altro capitolo controcorrente: pagine che raccontano da un lato l'emozione e le speranze di un Paese in festa, dall'altro i dubbi e i timori di un domani da affrontare a fari spenti dopo la luce abbagliante e indimenticabile dell'estate 2010. Alla presentazione di “Romanzo Mondiale” interverranno gli autori del libro, Gigi Cavone e Francesco Facchini.

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags