Venerdì 03 Giugno 2011

«Un mondo di musica»
fa il pieno in Città Alta

Si è svolta giovedì 2 giugno alla presenza di un folto pubblico nella splendida cornice di Piazza Vecchia in Città Alta a Bergamo in occasione dell'apertura del secondo palio di Città Alta la serata finale di «Un Mondo di Musica: 1° italian talent junior», concorso canoro nazionale per bambini fino ai 12 anni organizzato dall'Associazione Un Mondo di Musica e Teamitalia.

Un Mondo di Musica, che ha visto esibirsi dal vivo 14 giovani cantanti in cover di brani in lingua italiana ed internazionale, è un progetto nato con l'obiettivo di scoprire e valorizzare nuovi piccoli talenti, promuovendo occasioni d'incontro e conoscenza tra gli operatori del settore presenti sia durante le fasi di selezione che nella giornata finale della manifestazione.

L'iniziativa ha raccolto l'adesione di importanti Enti nazionali e locali quali Commissione Europea – Rappresentanza a Milano, Ministro del Turismo, Regione Lombardia – Cultura, Provincia di Bergamo – Cultura e Comune di Bergamo – Cultura che, assieme alla Comunità delle botteghe di Città Alta e a Turismo Bergamo, hanno concesso il loro patrocinio al Festival, inserito per questa prima edizione del calendario degli eventi di Bergamo Estate.

La celebre Piazza Vecchia di Città Alta si è colorata per l'occasione di blu, ospitando in questa serata i 14 concorrenti (provenienti da diverse province) selezionati per la prima edizione: Serena Arnoldi, Yvonne Camozzini, Elena Caporusso, Mara Carrara, Silvia Cesana (Como), Nicole Ferraris (Novara), Alessia Gerardi, Angelica Gori con Michela Dolci, Francesca Marelli (Milano), Martina Monti, Matheus Andrade Pereira Facchera (Novara), Emanuele Scellato, Irene Sciacovelli e Vanessa Vanalli.

A decretare il vincitore una giuria di esperti del settore: Davide Mazzucotelli, cantante, pianista e insegnante di tecnica vocale; Michela Viganò, cantante e insegnante di tecnica vocale e, Presidente di Giuria, Alberto Rapetti, musicista, arrangiatore, compositore, vanta diverse collaborazioni con professionisti del calibro di Riccardo Cocciante e Luciano Pavarotti. Ad accrescere ulteriormente il prestigio della manifestazione, la collaborazione con gli “Other Sounds”, band musicale creatasi appositamente per l'occasione e costituita da Cristian Henry Sementina (chitarrista), Emanuele Maniscalco (batterista), Nicola Messina (bassista), Sebastiano Mazzoleni (tastierista) e con il Piccolo Coro Armonia della scuola di musica Tin Pan Alley Academy School diretto magistralmente dalla titolare Luna Maggioni, che hanno affiancato i giovani talenti durante le loro performances.

È stato Roberto Gualdi, Presidente dell'Associazione Un Mondo di Musica, a consegnare il premio “Un mondo di musica” 2011 a Matheus Andrade Pereira Facchera, che ha presentato il brano “Adagio” di Lara Fabian. Il bambino avrà anche la possibilità di registrare il brano della vittoria presso gli studi professionali della S-Twin Recording, grazie alla collaborazione con il titolare della casa discografica Cristian Henry Sementina che ha voluto dare la stessa opportunità anche ad Elena Caporusso, esibitasi con il brano “(Out here) on my own” di Nikka Costa. Un plauso da parte della Giuria Tecnica è andato anche a Silvia Cesana, che ha presentato “At last”, un brano impegnativo tratto dal repertorio di Etta James presentato nella versione di Celine Dion.

Grande spettacolo hanno offerto anche gli ospiti di questa prima edizione del concorso: il cantautore Aldo Lundari si è esibito nel brano “Sole tu sole io”; Benedetta Fedel, vincitrice per la sezione femminile del concorso canoro “Canzone Italiana 2010”, ha presentato in anteprima l'inedito “Daddy please” registrato con la Top Record. Momenti di emozione hanno riservato anche i bravissimi e giovanissimi ballerini della scuola di danza Danzarea che hanno eseguito un passo a due tratto dal balletto “Il corsaro” e la coreografia “Incroci d'Aria” su musica di Giovanni Allevi.

Anche le telecamere di Bergamo TV hanno contribuito a rendere speciale la serata: le riprese verranno trasmesse in differita in chiaro e su satellite domenica 5 giugno alle ore 20.30 e sabato 11 giugno alle ore 16.30. La serata è stata presentata dalla cantante Fabrizia Fassi e dal musicista Aldo Lundari. Un evento che ha trasmesso la magia della musica attraverso la purezza della giovane età: arrivederci al prossimo anno.

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags