Giovedì 16 Giugno 2011

L'artista Andrea Mastrovito a Parigi
selezionato dal jury del Prix Canson

C'è anche un artista italiano, Andrea Mastrovito, 33 anni, tra i selezionati dal jury del Prix Canson, riconoscimento francese per gli artisti che utilizzano la carta come supporto principale della propria opera, come disegni, acquarelli ma anche sculture. Il primo premio è andato quest'anno all'olandese Ronald Cornelissen, professore all'accademia delle Belle Arti di Utrecht (Olanda), in una cerimonia al Museo del Louvre.

Secondo il jury, composto da personalità del mondo dell'arte, come Marie-Laure Bernadac, conservatrice del Louvre, o Antoine Tony Guerrero, ex direttore delle esposizioni del Moma di New York, "Cornelissen è tra gli artisti che giocano con questi elementi semplici per elaborare un soggetto personale con prospettive e motivi figurativi". L'artista utilizza come fonte d'ispirazione i graffiti e la musica.

Il bergamasco Mastrovito - che aveva vinto la rassegna Giorni Felici 2010 - è uno specialista del disegno e ha costruito paesaggi molto complessi usando ritagli di carta.

e.roncalli

© riproduzione riservata