Sabato 04 Febbraio 2012

Nembro: pubblico in delirio
Grande show di Albanese

Pubblico in delirio, venerdì 3 febbraio, per lo show di Antonio Albanese al teatro San Filippo Neri di Nembro. È bastato pronunciare il suo nome e il suo spettacolo, il cavallo di battaglia «Personaggi», per decretare subito l'esaurito. Ed è stato l'ennesimo successo.

Albanese ha riproposto i personaggi che abbiamo imparato a conoscere a teatro o in televisione: Epifanio, Frengo, Alex Drastico, Cetto La Qualunque, Ivo Perego: maschere e insieme prototipi della nostra società, visi conosciuti che si ritrovano nel vicino di casa, nell'amico del cuore, in noi stessi.

Scritto da Michele Serra e Antonio Albanese con Piero Guerrera, Enzo Santin e Giampiero Solari che ne cura anche la regia lo spettacolo «Personaggi» nel corso del tempo si è arricchito delle nuove maschere create da Antonio Albanese, divenendo la summa dei suoi spettacoli teatrali».

La critica si è chiesta che cosa abbiano in comune i mille volti con i quali Antonio Albanese racconta il presente. La risposta è: l'umanità. Ed ecco che la realtà diventa teatro attraverso Epifanio, L'Ottimista, il Sommelier, Cetto La Qualunque, Alex Drastico e Perego.

Ma se nei primi anni di carriera in Albanese prevaleva la vena quasi esclusivamente comica, ora si continua a ridere, ma i suoi personaggi sono alla fine velati di malinconia, fanno pensare, ed è forse un segno dei tempi.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata