Mercoledì 22 Febbraio 2012

Leonino S. Suardo
alla biblioteca Mai

Venerdì 24 febbraio alle 17 nella Sala Tassiana della Biblioteca Civica Angelo Mai verrà presentata la ricerca di Sarah Malenza e Marianna Vassena «Per la storia delle istituzioni culturali di Bergamo: Leonino Secco Suardo, un intellettuale dimenticato». Lo studio è il frutto del premio «Luigi e Sandro Angelini», edizione 2010-2012, bandita dalla Associazione Amici della Biblioteca Angelo Mai con il sostegno economico degli Eredi Angelini.

Le autrici illustreranno il risultato delle loro ricerche e tratteggeranno la figura di Leonino Secco Suardo (1798-1878), personaggio di rilievo della vita culturale bergamasca dell'Ottocento, attivo nell'ambito delle principali istituzioni cittadine, quali l'Accademia Carrara, l'Ateneo di Scienze Lettere e Arti, la Biblioteca Civica Angelo Mai, oltre che in Circoli e Associazioni benefiche della città.

Per l'occasione verrà allestita nell'Atrio Scamozziano della Biblioteca un'esposizione bibliografica che presenterà una selezione dei volumi donati da Leonino Secco Suardo alla Biblioteca Civica. La mostra rimarrà aperta sino al 15 maggio 2012 negli orari di apertura della Biblioteca.

a.ceresoli

© riproduzione riservata