Martedì 12 Giugno 2012

Bergamo per i terremotati
martedì a «Bergamo in diretta»

Il terremoto in Emilia e nella bassa Lombardia tre settimane dopo. Resta la paura tra la gente, ma anche la voglia di ricostruzione e di un nuovo inizio. Morte e distruzione da un lato, la vicinanza e il sostegno solidale dall'altro.

Da Bergamo in questi venti giorni sono partiti, in alternanza, numerosi volontari della Protezione Civile, vigili del fuoco e alpini per offrire un supporto in alcune paesi del mantovano piegati dal sisma. Tecnici dello Ster e professionisti hanno offerto le proprie competenze per aiutare nell'emergenza, guardando con maggior fiducia al futuro.

Bergamo in diretta, in onda martedì sera alle 20,40 su Bergamo Tv racconterà alcune delle storie di solidarietà . Testimonianze dirette e servizi realizzati nelle zone terremotate. Ma non solo. Le scosse avvertite in tutto il nord Italia hanno riaperto il dibattito sui rischi e sulla sicurezza degli edifici anche nelle zone non considerate altamente sismiche. Ne parleremo con gli ospiti in studio.

Tra loro il geologo Daniele Ravagnani, l'assessore provinciale alla protezione civile Fausto Carrara e il prof. Paolo Riva preside della Facoltà di Ingegneria a Dalmine nominato membro di una commissione che dovrà redigere le linee guida per la messa in sicurezza dei capannoni feriti dal terremoto e coordinatore per l'Irealp della mappatura degli edifici con rilevanza pubblica della Lombardia in riferimento all'indice di vulnerabilità in caso di sisma .

a.ceresoli

© riproduzione riservata

Tags