Martedì 31 Luglio 2012

Una serata a tutto reggae
Nell'Isola al via «Filagosto»

Si apre con una serata tutta reggae la decima edizione del Filagosto, il festival musicale in programma all'area feste di via Locatelli a Filago e che fino al 6 agosto ospiterà una settimana di live a ingresso gratuito con artisti del panorama nazionale e non (inizio concerti ore 21).

E proprio da Oltreoceano questa sera arrivano i Morgan Heritage, una delle realtà più interessanti della scena reggae internazionale di questi ultimi anni. Una band che è una famiglia, nel verso senso della parola, e composta dai cinque fratelli (Luke, Gramps, Una, Mr.Mojo e Peter), figli del cantante giamaicano Denroy Morgan.

Cresciuti nel quartiere di Brooklyn a New York ma poi tornati nella loro terra d'origine, i Morgan Heritage sono riusciti a diventare uno dei migliori gruppi reggae degli ultimi 20 anni: a rendere il loro suono unico è la commistione del classico «time» accentato in levare con dosi di soul miscelate a chitarre e voci tipiche del roots reggae delle origini. Uno stile tutto da ballare e poco importa se negli ultimi tempi i cinque fratelli si erano persi di vista, rallentando le loro uscite per dedicarsi a progetti solisti: il concerto di questa sera è imperdibile per chi ha sempre seguito la «famiglia reale» del reggae e per tutti coloro che vorranno farsi trasportare dai ritmi in levare di grandi classici come Protect us Jah, More teachings e Full circle, oltre ai tanti brani di una discografia che tra album in studio e live conta oltre una decina di dischi.

A completare l'atmosfera giamaicana della serata ci saranno i Good Vibe Styla, band di Crema il cui album Shot Up del 2010 è stato supportato da un lungo tour che ha li visti condividere il palco con artisti del calibro di Alborosie, Junior Kelly, Anthony B e Africa Unite. A chiudere le danze i dj di BergamoReggae.

Marco Offredi

 

a.ceresoli

© riproduzione riservata