Inventare storie con il teatro
Ponte S. Pietro, bimbi protagonisti

Domenica 27 gennaio alle 16.30 a Ponte San Pietro proseguono gli affollati appuntamenti della rassegna «Teatro a merenda». In scena «Ti canto una storia» del Teatro d'Oltre Confine di Corsico.

Inventare storie con il teatro Ponte S. Pietro, bimbi protagonisti

Domenica 27 gennaio alle 16.30 nella sala del Centro polifunzionale Ufo di Ponte San Pietro proseguono gli affollati appuntamenti della rassegna «Teatro a merenda» con uno spettacolo sulla invenzione delle storie attraverso il gioco del teatro. Lo spettacolo si intitola «Ti canto una storia» del Teatro d'Oltre Confine di Corsico, storica compagnia di teatro per l'infanzia.

Un cantante-musicista-attore e una danzatrice-mimo-clown sono gli interpreti di questo spettacolo di intima comunicazione che, attraverso un uso sapiente della musica, del corpo e della narrazione, e con la complicità e la partecipazione dei bambini, trasportano il pubblico in un viaggio attraverso storie un po' cantate, un po' ballate, un po' recitate. Le storie narrano di animali particolari, quegli animali che non piacciono, che non suscitano tenerezza, che nessuno vorrebbe mai incontrare ma che tentano pur di farsi amare. Le loro ballate sono così esilaranti e le loro storie così convincenti che alla fine si cede, e i nostri occhi possono iniziare a vedere come «bello e simpatico» quello che prima ci sembrava solo «brutto».

«Ti canto una storia» è uno spettacolo che parla ai bambini con semplicità e ironia e li accoglie tutti in un caldo abbraccio, come davanti ad un camino ideale, scoppiettante di un fuoco senza tempo. In scena Antonio Basilisco e Nadia Pedrazzini, il testo e le canzoni sono di Mauro Lo Verde.
Per info www.teatrodelvento.it
Spettacolo per tutti a partire dai 3 anni. Ingresso: intero 5 euro – ragazzi 4 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA