Venerdì 05 Luglio 2013

«Borghi e burattini», 21 spettacoli
nei Comuni bergamaschi e in Brianza

Inizia sabato 6 luglio la Rassegna estiva delle figure animate «Borghi & Burattini». Giunta alla 18a edizione e organizzata dalla Fondazione Benedetto Ravasio di Bergamo, proseguirà fino a domenica 8 settembre toccando 11 comuni della Bergamasca e della Brianza - Albiate (MB), Bergamo, Bonate Sotto, Camerata Cornello, Curno, Dalmine, Gaverina, Grone, Madone, Villa di Serio, Viadanica – per un totale di 21 spettacoli, realizzati con le tecniche di animazione tra le più svariate: burattini a guanto, marionette a filo, animazione a vista, musica dal vivo.

La rassegna, che anima le estati bergamasche ogni anno ininterrottamente dal 1996, vanta un cartellone ricco di spettacoli all'insegna sia dell'antica arte del burattinaio sia delle nuove tendenze che caratterizzano oggi il teatro d'animazione.

IL PRIMO SPETTACOLO Ad inaugurare Borghi & Burattini 2013 sarà, sabato 6 luglio alle ore 20.30 in Piazza Bar Miniera a Camerata Cornello, la compagnia Il Cerchio Tondo (LC) con lo spettacolo Il circo dei burattini, messo in scena con burattini a guanto e a bastone, marionette manovrate dal basso e oggetti in una baracca cilindrica, che rotea offrendo due scene. Il Circo dei burattini è uno spettacolo che invita al gioco, una rilettura divertente, poetica, grottesca, altrove sincera e spontanea, della vita, con spunti tratti dal mondo del circo, imperniata sul cerchio, visto come archetipo del ciclo vitale. Il linguaggio è semplice e diretto: fondamentali sono le immagini, la musica, il testo essenziale.

TRAMA II direttore del circo, uomo rigido e preciso, scandisce ogni secondo e ogni momento! Maurino, il servo, di scena, ha un carattere emotivo, pensa solo alle cose piacevoli della vita: dormire, mangiare, alla poesia. Questi sono i due caratteri principali che si inseguono durante tutto lo spettacolo, fino ad incontrarsi e a scontrarsi, chi vincerà? Il saltimbanco, il venditore di palloncini, il giocoliere, il domatore di leoni, l'incantatore di serpenti, la danzatrice del ventre … tutti questi personaggi daranno vita ad uno spettacolo dal ritmo crescente, con finale a sorpresa!

La programmazione di Borghi & Burattini 2013 prevede, anche quest'anno, l'assegnazione dell'ambito Premio Benedetto Ravasio che, giunto alla 16a edizione, è come sempre destinato a porre in evidenza una giovane compagnia di burattinai. Assegnato a una compagnia di burattinai distintasi nel panorama artistico nazionale e intitolato alla memoria di Benedetto Ravasio, artista che più di tutti seppe rinnovare e dare continuità alla grande tradizione, il premio conferma l'attenzione della Fondazione per i giovani artisti che operano in una realtà spesso difficile, in cui si richiedono umiltà e impegno. Con tale riconoscimento, la Fondazione si propone di valorizzare la crescita e la formazione delle nuove leve puntando su tradizione e futuro.

Il Premio Benedetto Ravasio 2013 sarà assegnato domenica 8 settembre alle ore 17.00, presso la Biblioteca a Bonate Sotto, a cui seguirà la rappresentazione di uno spettacolo dell'artista selezionato.

Gli spettacoli sono organizzati dalla Fondazione Benedetto Ravasio, in collaborazione con i Comuni Ospitanti e con Bergamo Estate 2013, e gode di patrocini di enti pubblici (Provincia di Bergamo – Assessorato alla Cultura Spettacolo Identità e Tradizioni, Comune di Bergamo – Assessorato all'Istruzione Sport Tempo Libero e Politiche Giovanili , Promo Isola).

La rassegna è inoltre sostenuta Dal contributo di partner pubblici (Comune di Bergamo, Promo Isola) e privati (Credito Bergamasco, Fondazione della Comunità Bergamasca), dal main sponsor Vitali s.p.a. e da sponsor (Hidrigest spa, Orio al Serio international airport, Brunetti Costruzioni) che in misura e in forma diversa contribuiscono all'organizzazione della 18a edizione di Borghi & Burattini e della Piazza dei Burattini.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero.

Per Informazioni FONDAZIONE BENEDETTO RAVASIO: tel. 329.8724271, [email protected] oppure www.fondazioneravasio.it.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags