Venerdì 30 Gennaio 2009

Uci di Curno, torna l'opera
In scena «Jackie O.»

Torna la lirica al cinema. All'Uci di Curno si riparte lunedì 2 febbraio 2009 alle 20,15 con «Jackie O.», opera in due atti del compositore americano Michael Daugherty. La Jackie O. del titolo altri non è che Jacqueline Kennedy. Il dramma della donna riletto da un compositore inventivo e colto proveniente dal pop e dal rock. Nella versione prodotta dal Teatro Comunale di Bologna e presentata la scorsa estate per la regia di Damiano Micheletto sulla scena (ed in questo caso sull schermo) esplodono le luci ed i colori della pop art grazie agli originali allestimenti di Paolo Fantin, alle coreografie di Roberto Pizzuto, ai costumi di Claudia Pernigotti e, non ultimo, alla presenza, fra i personaggi, proprio del padre della pop art, Andy Warhol (interpretato dal baritono canadese Paul Carey Jones). Accanto a lui e alla principessa «tragica» Jackie O. (la cantante irlandese Fiona McAndrew), altre «star» dei sixtees Aristotele Onassis (il basso Simone Alberghino), Liz Taylor (la giovanissima e quasi debuttante Alice Quintavalla), Grace Kelly (l'americana Elizabeth Grayson), Maria Callas (il mezzosoprano canadese Nora Sourouzian) e naturalmente, il grande amore di Jackie O., John Fitzgerald Kennedy (Enea Scala).
Il cartellone della lirica proseguirà sugli schermi Uci Cinemas di Curno con «La traviata» il 17 marzo alle 19,45 in diretta dall’Opera de Wallonie di Liegi, «La leggenda della città invisibile di Kitez» (21 aprile, ore 20,15), «Madama Butterfly» (27 maggio, ore 18,45) in diretta da La Fenice di Venezia, «Al cavallino bianco» (16 giugno, ore 20,15), e come gran finale, «Le nozze di Figaro» il 16 lugio alle ore 18.45 in diretta dal Teatro Real di Madrid. 

a.campoleoni

© riproduzione riservata

Tags