Lunedì 09 Febbraio 2009

Musica rap, fa tappa a Seriate
il tour di Frankie HI-NRG

Passa da Seriate sabato 14 febbraio il tour di Frankie Hi-Nrg, pioniere del rap italiano. L'appuntamento è al teatro Gavazzeni di via Marconi 40 (inizio alle 21, costo del biglietto 23 euro). Frankie, all'anagrafe Francesco Di Gesù, 39 anni, torinese cresciuto a Caserta, ha segnato gli albori dell'hip hop in Italia con il singolo del '91 «Fight da Faida».
A Seriate porta, oltre al suo repertorio, le canzoni più fresche dell'album uscito l'estate scorsa, «DePrimoMaggio», un lavoro che vanta collaborazioni eccellenti: da Roy Paci a Enrico Ruggeri, da Ascanio Celestini a Giorgia, da Paola Cortellesi a Gianluca Nicoletti e Samuele Bersani.  
Il titolo dell'album vuol mandare un messaggio preciso: vista l'attuale situazione italiana, del lavoro più che la festa occorrerebbe farne la commemorazione. I temi del lavoro ritornano in tutte le tracce, ora esplicitamente («Precariato», «Direttore») ora più sottilmente («Squarto uomo», «Pugni in tasca»). La grande quantità di amici che si è prestata a duettare con Frankie aggiunge valore a un disco di per sé definibile «della maturità». E poi ci sono i collaboratori storici di Frankie: Francesco Bruni, Lino De Rosa, Alberto Brizzi, Marco Capaccioni e Leonardo «Fresco» Beccafichi).
La musica del tour sarà arricchita dalla proiezione di immagini curate dagli studenti dello Ied, Istituto europeo di design di Milano, sotto la guida di Claudio Sinatti (i video portano la firma, tra gli altri, di Mery Glez, Jacopo Gennari, Francesco Capone e Marco Gradara).

Tutto quello che c'è da sapere su di lui

Ripercorrendo la carriera di Frankie HI NRG, ricordiamo che nel '92 va in tour come supporter di Run-DMC e Beastie Boys. Ma è il '93 l'anno della svolta quando pubblica, con la Bmg-Ricordi, il suo primo album «Verba Manent», e oltre a un tour lungo un anno e mezzo, scrive con Vittorio Gassman parte della colonna sonora dello spettacolo teatrale «Camper», interpretato dallo stesso Gassman con il figlio. Arriva solo nel 1997 il secondo album «La morte dei miracoli», accompagnato da un secondo lungo tour. Il brano «Quelli che benpensano», tratto dall'album, vince il premio italiano della musica come canzone dell'anno. Nel 1999 un paio di collaborazioni importanti con Elisa, su un brano pubblicato per la Virgin Music, e con Puff Daddy e Nas sul brano di questi ultimi «Hate me now». Nel 2000 poi realizza i videoclip di Flaminio Maphia «Bada» e Tiromancino «La descrizione di un attimo», che si aggiudicherà il permio come miglior video pop al Mei, «Muovo le ali di nuovo» e «Due destini».
Nel 2002 si esibisce con l'ensemble Alter Ego, per un concerto di musica contemporanea per Rai Radio 3, e con l'ensemble cura anche l'opera contemporanea «Brut Beat Brute Bruit». Realizza anche con la banda Osiris la sigla della trasmissione Caterpillar su Rai Radio2. «Ero autarchico», esce nel 2003 ed è il terzo album di Frankie Hi-NRG, e vede la partecipazione di Franca Valeri, Arnoldo Foà, Paola Cortellesi e tanti altri, e lo porta in tour per quasi un anno. L'anno successivo è impegnato in diverse collaborazioni e progetti, tra cui anche la conduzione su Mtv della trasmissione televisiva «Brand:new», da segnalare anche il concerto tenuto a Buenos Aires con l'Ater ego ensamble.
Nel 2005 esce «Rap©ital» album che raccoglie i brani dell'omonimo spettacolo che Frankie aveva portato in giro per l'Italia qualche mese prima. Si arriva così al 2008 dove partecipa come concorrente al Festival di Sanremo con il brano «Rivoluzione», poi pubblica l'album «DePrimoMaggio», e inizia il suo lungo tour.

Prevendite
i biglietti per il concerto si acquistano in prevendita direttamente al teatro Gavazzeni di Seriate o su www.greenticket.it oppure www.cipiesse.it.

a.benigni

© riproduzione riservata