Mercoledì 25 Febbraio 2009

AlbinoLeffe, la favola in un film
sulla Valle Seriana e i suoi abitanti

La favola sportiva dell'AlbinoLeffe, arrivato a un passo dalla Serie A durante i play-off del 2008, diventa un film. Ma la pellicola-documentario è cresciuta, diventando un'occasione per ritrarre l'anima della Valle Seriana. E ora il casting aprirà ai residenti, che potranno così diventare protagonisti.

Il film si intitola «Un sogno Serio» ed firmato dal giovane regista milanese Andrea Pellizzer, alla sua seconda opera: è stato finanziato da un bando cinema della Provincia di Milano e sarà terminato alla fine di maggio per essere distribuito nel mese di giugno

È stato ideato dalla casa di produzione milanese «Lire3Film» e è girato interamente in Valle Seriana: la ricerca, cominciata dalla scoperta del sogno sportivo vissuto dall'Albinoleffe nella trascorsa stagione, si è poi sviluppata in un’opera che vuole ritrarre l’anima della valle, la vita della comunità e i sogni dei suoi abitanti.

Gli undici dell'AlbinoLeffe, la loro vita e i loro sogni, fino alla sconfitta di Lecce, sono solo il punto di partenza da cui comincia la storia del protagonista, all'interno della quale si intrecciano numerose vicende provenienti da mondi trasversali.

«L’Albinoleffe è importante - commenta il regista - ma non è il protagonista del film: certo è la squadra in cui ha militato Ivan Del Prato, uno dei protagonisti. Del Prato a sua volta diventa la base e il simbolo dell'unione tra lo sport, il territorio e le atmosfere che vi si respirano».

Le riprese del lungometraggio sono state avviate già dal marzo dello scorso anno: con il passare del tempo e il graduale cambiamento del soggetto, hanno richiesto un impegno aggiuntivo che coinvolgerà dalla seconda metà di febbraio diverse locations della Valle Seriana.

IL CASTING
A completamento del lavoro saranno raccolti mosaici di volti e opinioni realizzati durante i tre casting organizzati in collaborazione con “Face&Place”. Le date, concordate e patrocinate dai comuni di Albino, Clusone e Leffe, sono fissate:
- venerdì 27 febbraio, all’auditorium di Albino dalle 16 alle 21;
- sabato 28, al palazzo comunale di Clusone, dalle 10 alle 17;
- domenica 1 marzo, al centro sportivo di Casnigo, dalle 10 alle 17.

Al casting potranno partecipare tutti i residenti in Valle Seriana, purché maggiorenni: i minorenni dovranno invece essere accompagnati da un genitore.

Lunedì 16 e martedì 17 marzo saranno invece le giornate dedicate alle riprese di Ivan Del Prato, ambientate in una baita agli Spiazzi di Gromo.

Attori e aziende
Al progetto hanno preso parte, oltre che diversi «attori» incontrati allo stadio, anche numerose aziende bergamasche che si sono rese disponibili per la ripresa dei loro locali, oltre ad artigiani della valle e alcuni Comuni, che hanno fornito il patrocinio.

r.clemente

© riproduzione riservata