Giovedì 05 Marzo 2009

A Seriate la prima
rassegna lirica

La vedova allegra, Don Giovanni e Il barbiere di Siviglia: sono i titoli in cartellone per la prima rassegna lirica organizzata a Seriate nell'ambito della rassegna «Donne Donne Eterni Dei» al Cineteatro Gianandrea Gavazzeni. Organizzata dall’associazione Phoenix, mè stata curata dal direttore artistico Antonio Brena.

Durante la presentazione ufficiale il sindaco Silvana Santisi Saita ha accolto con piacere questa iniziativa, che ha definito «espressione sia dell’impegno dell’amministrazione comunale verso la cultura, la musica, che unisce uomini, donne e suscita emozioni, sia della sensibilità della comunità di Seriate verso questo genere di manifestazioni».

«Il filo conduttore della rassegna - ha spiegato Antonio Brena - è il mito dell’eterno femminino: lo scontro tra l’aspirazione maschile a conquistare la donna e la capacità femminile di far credere di essere conquistata, essendo lei, in realtà, la conquistatrice».

Tre appuntamenti in cartellone, sempre alle ore 21:
- 20 marzo 2009, LA VEDOVA ALLEGRA di F. Lehar, adattamento di Walter Rubboli con la Compagnia di Operette del Laboratorio Lirico Europeo di Milano ‘Rosetum’;
- 23 aprile 2009, il dramma giocoso in due atti del DON GIOVANNI di W.A. Mozart a cura della Orchestra Filarmonica Lombarda;
- 16 maggio 2009, l’opera buffa IL BARBIERE DI SIVIGLIA di G. Rossini a cura dell’Orchestra Filarmonica Lombarda.

Per ciascuna rappresentazione il costo del biglietto è di € 15,00.

r.clemente

© riproduzione riservata