Martedì 19 Maggio 2009

Corrado Rovaris dirige
al Teatro Sociale

Questa sera (alle 21) un altro grande appuntamento musicale al Teatro Sociale in Città Alta, con l'orchestra de I Virtuosi Italiani e la violinista Isabelle van Keulen. È un concerto straordinario a favore del Fai (Fondo per l'ambiente italiano), che ricorda Anna Cortesi Bianconi, capo delegazione del Fai di Bergamo. Il ricavato sarà usato per sostenere la Fondazione nella tutela dell'arte, della natura e del paesaggio italiani e nell'opera di sensibilizzazione.

Alla guida dell'Orchestra, una delle formazioni italiane di punta non solo a livello nazionale ma internazionale, ci sarà la bacchetta bergamasca di Corrado Rovaris. Nato a Grumello del Monte, Rovaris ha compiuto gli studi a Milano, al Conservatorio, e poi, tra tante, ha fatto una preziosa esperienza alla Scala, dove per diversi anni ha affiancato il maestro del coro. Passo dopo passo ha sviluppato la sua attività come direttore d'orchestra. Attualmente è direttore musicale dell'Opera Company di Philadelphia: una carica che copre dal 2004 e che, rinnovata due volte, scadrà nel 2011.

In programma l'ouverture da Le nozze di Figaro di Mozart K. 492, il Concerto per violino e orchestra in mi minore op. 64 di Mendelssohn - Bartholdy, la Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92 di Beethoven

Biglietti da 30 a 55 euro. Informazioni e prenotazioni: Bottega della musica, Rotonda dei Mille 2, tel. 035 244427 Amit, n. verde 800 166 250, www.helloticket.it.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags