Lunedì 03 Agosto 2009

Settimana in Musica a Clusone 
Al Mat lirica e classica al centro

«Settimana in Musica, un Festival tra la gente». È questo il titolo della manifestazione musicale dell'estate di Clusone, un appuntamento che sigla quest'anno la sua terza edizione e che ha preso il via mercoledì 5 agosto per concludersi, in una continua serie di iniziative per lo più all'interno del giardino del Museo Arte Tempo, domenica 9 agosto.

Venerdì 7 agosto alle 11 è invece prevista una Matinèe musicale con il duo pianistico Danilo Lorenzini e Alessandro Palumbo che a quattro mani interpreteranno la Sinfonia n. 5 di Ludwig van Beethoven trascritta da Hugo Ulrich: l'esecuzione sarà preceduta da una spiegazione a carattere divulgativo della storia e del significato di questa opera. Il consueto aperitivo delle 18 vedrà impegnato il pianista Giulio Ruzza con brani di Galuppi, Liszt, Rachmaninov e Scriabin; alle 21 alla Basilica di Santa Maria sarà ospite della manifestazione l'organista Stefano Aldeghi impegnato in passi di Buxtehude, Eberlin, Bach, Saint-Saens, Ravel e Beethoven.

Sabato 8, dopo l'aperitivo delle 18 con brani di Chopin e Prokofiev riletti al pianoforte da Alessandro Palumbo, andrà in scena alle 21 al Teatro Tomasini quella che sarà la novità dell'edizione 2009, ossia l'allestimento dell'opera da camera «Playboy ovvero: Ma che cosa è questo amore» di Danilo Lorenzini, scritta appositamente per la compagnia del LaRiS Opera Ensemble e qui rappresentata in prima assoluta.

Domenica 9, la giornata conclusiva si aprirà con l'aperitivo delle 18 animato con arie d'opera e lieder dai cantanti del LaRiS Opera ensemble, per terminare alle 21 in Piazza Sant'Anna con brani di Mozart, Schubert e Ciakovskij riletti al pianoforte da Alessandro Palumbo, Danilo Lorenzini e Luca Ciammarughi. Per ulteriori informazioni è consultabile il sito www.larismusic.com.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata