Giovedì 03 Settembre 2009

A Sotto il Monte in mostra
sette tele sulla Passione di Cristo

Sette quadri in formato maxi del pittore toscano Ademaro Bardelli, per raccontare in immagini «Le ultime sette parole di Cristo sulla croce». È tutta dedicata alla Passione di Gesù la mostra che apre domenica 6 settembre a Sotto il Monte, nella casa natale di Papa Giovanni XXIII. L'inaugurazione è prevista per le 18,30, poi l'esposizione rimarrà aperta fino al 16 settembre, tutti i giorni dalle 8,30 alle 18,30.

La mostra rientra nel progetto «Arte e Anima», che, spiega l'ideatore Fabio Zanetti, «nasce dalla volontà di portare un messaggio di cooperazione tra le arti. Il tema delle ultime sette parole di Cristo si ispira invece all'omonimo concerto di Joseph Haydn».

La curatrice dell'esposizione è Luisa Piscitelli. La mostra avrà un carattere itinerante: dopo questa prima tappa a Sotto il Monte, verranno programmate ulteriori aperture in altre località della Bergamasca. 

Con l'intento di rafforzare l'incrocio tra arti figurative e musica, inoltre, sempre nell'ambito del progetto «Arte e Anima», verrà presto organizzato a Selino Basso un concerto del coro «Voice Art Ensemble», diretto da Albert hera, che ha composto un'opera, sempre sul tema delle ultime parole di Gesù, dal titolo «... poi il silenzio».

f.morandi

© riproduzione riservata