Sabato 31 Ottobre 2009

Il dialetto bergamasco in tv
con Van De Sfross su Raitre

Davide Van De Sfroos, il cantautore che ha fatto sposare la musica rock con il laghee, il dialetto che si parla sulle rive del lago di Como, sarà protagonista di «Buongiorno Europa», il settimanale della Tgr condotto da Paolo Pardini in onda domenica 1 novembre alle 11.15 su Raitre.

Una puntata che - prendendo spunto dalla proposta della Lega di introdurre lo studio dei dialetti nelle scuole italiane - propone un viaggio tra le «lingue locali» del vecchio continente: da Barcellona, dove per trovare un posto di lavoro bisogna conoscere il catalano, all'Irlanda, dove il governo da contributi alle famiglie per insegnare ai figli il gaelico, alla Svezia, alle prese con il problema dell'inglese che rischia di soppiantare la lingua nazionale.

Tra le tappe di questo viaggio tra lingue e dialetti, anche le Prealpi orobiche dove un ragazzo spopola sul web con i suoi doppiaggi, in bergamasco, dell'allenatore dell'Inter Mourinho.

«I dialetti, tutti i dialetti dal bergamasco al salentino, sono da tutelare come si tutelano i monumenti del nostro patrimonio artistico - dice Van De Sfross - E riscoprire i dialetti non significa chiudersi nel proprio recinto, ma avere una chiave in più per aprirsi al mondo».

k.manenti

© riproduzione riservata