Venerdì 06 Novembre 2009

«La coperta delle donne» in Città Alta:
150 artiste rispondono alle violenze

«La coperta delle donne», un'opera d'arte creata da 150 artiste di tutto il mondo, che vuole essere una risposta alla violenza contro le donne, sarà esposta dal 7 al 29 novembre all'ex Ateneo di Piazza Duomo a Bergamo Alta. Tra le autrici vi è la scultrice pakistana Maimuna che partecipa all'evento con un suo personale contributo. La mostra è organizzata da La Casa delle donne Gaia, Aied, Aiuto Donna, Politeia, Laboratorio Donne e Politica, con il Consiglio delle Donne del Comune di Bergamo.

In occasione della mostra e della giornata contro la violenza alle donne venerdì 13 novembre alle 18.30 presso la Casa delle donne Gaia, Via Papa Giovanni XXIII ,10 a Ponteranica si terrà un incontro sul tema: «Quale sessualità? Gli uomini si interrogano… Le donne si interrogano… Gli uomini e le donne si parlano». Interverranno: Beppe Pavan Gruppo «Uomini in cammino» di Pinerolo Associazione Nazionale Maschile Plurale Laura Austoni Casa delle Donne Gaia. Moderatori: Alberto Zatti e Anna Tamburini

Alina Rizzi, giornalista e scrittrice, è l’ideatrice della coperta delle donne, un progetto artistico, nato all’inizio del 2008, nel quale la creatività femminile si esprime attraverso un’abilità antica come la manipolazione di fili e tessuti, capace di trasmettere pensiero: la coperta è un ricettacolo di messaggi ricamati, scritti, dipinti, inventati, dietro cui c’è sempre un’idea che riguarda il mondo delle donne nella sua quotidiana modernità. Un mondo che ha tante cose da dire. Hanno partecipato alla coperta più di 150 donne, artiste internazionali

Maiumuna da molti anni si dedica all’arte, prima in Pakistan, suo paese natale, poi in Inghilterra e quindi in Italia, a Milano dove approda, negli anni sessanta, all’Accademia di Brera. Da alcuni anni sono note e apprezzate in tutto il mondo le sue “sculture cucite” . Il suo è un lavoro da donna sulle donne, con una valenza catartica, con il quale denuncia il dolore delle donne e la violenza agita contro di loro. 

LA COPERTA DELLE DONNE
Inaugurazione
sabato 7 novembre alle ore 18
Orari d’apertura: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18 sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18

INFORMAZIONI
Casa delle Donne Gaia Via papa Giovanni XXIII, 10 - Ponteranica (Bg) tel. 035 574029; [email protected]

AIED Via A.Maj, 16 - Bergamo tel. 035 222159; [email protected]

Aiuto Donna Via San Lazzaro, 3 - Bergamo tel. 035 212933; [email protected]

Politeia. Laboratorio donne e politica Piazzale San Paolo, 20 - Bergamo [email protected]

Consiglio delle Donne Palazzo Frizzoni - P.zza Matteotti, 27 – Bergamo tel. 035 399897; [email protected]

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags