Bergamo festa per Marica ed Eros Al Fan Club si brinda per Gabrio Tullio

Bergamo festa per Marica ed Eros
Al Fan Club si brinda per Gabrio Tullio

È nato sabato, è già una star dei media e secondo il papà «suona già la chitarra». Gabrio Tullio Ramazzotti è il secondogenito del noto cantante e di Marica Pellegrinelli, la giovane modella, bergamasca di Parre, che da qualche anno è al fianco di Eros e cui ha già dato, nell’agosto 2011, la piccola Raffaela Maria, nata all’ospedale di Piario.

Questa volta il parto non è avvenuto in terra bergamasca. Il post di Eros Ramazzotti è apparso su Instagram e successivamente sui principali social network, immediatamente oggetto di migliaia di condivisioni e commenti d’augurio. «È nato alle 16,40 – si legge nelle poche righe tempestate di smile, cuoricini e chitarre –, pesa 3 kg e 800 grammi e suona già la chitarra. Un’emozione Total, grazie amore mio, grazie amori!». Il tutto siglato dall’hashtag GTR (le iniziali del neonato) che ovviamente ha presto scalato i trend di giornata.

Eros Ramazzotti è diventato padre per la terza volta, dopo che poco più di 18 anni fa dall’unione con Michelle Hunziker era nata Aurora. Quest’ultima ha postato lei stessa l’annuncio della nascita del nuovo fratellino, rimarcando le intense gioie di questi ultimi anni. Da figlia unica si è infatti ritrovata con tre sorelle e un fratellino. Oltre a Raffaela Maria e Gabrio Tullio, figli di papà Eros, va infatti ricordato che mamma Michelle, sposata con il bergamasco Tomaso Trussardi, ha dato alla luce pochi giorni fa (domenica 8 marzo) la piccola Celeste, che si è aggiunta a Sole, nata nell’ottobre 2013.

Fra le coincidenze bergamasche per il lieto evento di sabato 14 marzo anche quella che riguarda l’Eros Ramazzotti Fans club della Val Gandino, che proprio sabato aveva organizzato l’annuale raduno. Il gruppo guidato da Daniela Pellini aveva scelto da tempo, dopo l’aperitivo a Peia, un locale di Piario, con il segreto auspicio di trovarsi al posto giusto nel momento giusto.

«Ci è mancato poco – conferma Daniela –, ma abbiamo ovviamente brindato al lieto evento. L’ammirazione per Eros e l’amore per le sue canzoni ci danno l’occasione per sognare e stare insieme in amicizia». Fra i commenti piovuti copiosi sulla pagina Facebook del Club, anche qualche distinguo rispetto al nome scelto, dopo che in un primo tempo era circolata su internet l’ipotesi che il nuovo nato si chiamasse Mattia.

«L’importante – aggiunge Pellini – è che stiano bene e soprattutto siano felici. Il nome è certamente unico, come lo è il suo grande papà». L’attesa dei milioni di fan ramazzottiani si sposta ora sul nuovo album in uscita il prossimo 12 maggio. «Si chiamerà Perfetto! – ha scritto Eros sul suo profilo – perché quando si finisce un lavoro, un progetto o qualsiasi altra cosa, la si guarda, le si dá l’ultimo ritocco... e poi si dice: “Perfetto!”». Conterrà 14 nuovi brani e sarà alla base del nuovo tour mondiale che in Italia prevede date a Rimini, Verona (2 concerti), Milano (due concerti), Firenze, Roma (2 concerti), Bologna e Torino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA