Venerdì 09 Giugno 2006

Bergamo promossa «città della letteratura»

Bergamo promossa a pieno titolo città della letteratura. E’ stata ufficializzata questa mattina, alla presentazione del Festival nazionale di poesia italiana in programma a San Pellegrino Terme dal 25 giugno al 2 luglio, la nascita di Bergamo Poesia, associazione provinciale per le arti della parola e della scrittura. «In considerazione del lavoro sulla parola e sulla scrittura che, ormai da tempo, viene fatto nella nostra città – ha esordito l’assessore alla cultura Enrico Fusi – l’assemblea dell’Associazione Festival di poesia città di San Pellegrino ha deliberato l’ingresso di due nuovi soci e il conseguente cambio di dizione dell’associazione stessa che dunque prende il nome, mutato dall’omonima rassegna, di Bergamo Poesia. La Comunità montana Val Cavallina e il Ducato di Piazza Pontida vengono ad aggiungersi alle 5 istituzioni, Comune di Bergamo, Provincia, Camera di Commercio, Comune di San Pellegrino, cooperativa Arkè, che nel 2000 hanno dato vita all’Associazione Festival di poesia. La presidenza del comitato direttivo è stata attribuita a Mauro Ceruti, a Gabrio Vitali il compito di direttore scientifico dell’associazione.(09/06/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags