Domenica 26 Dicembre 2004

Capolavori hollywoodiani in piazza della Libertà

Sei film, sei capolavori con il Lab 80 che dal 28 al 30 dicembre propone la rassegna «Lo specchio scuro - sei capolavori del noir hollywoodiano», in programma all’Auditorium di piazza della Libertà. Questi i titoli in programma: Le catene della colpa (Out of the Past, 1947) di Jacques Tourneur (martedì 28, ore 17.30); La fiamma del peccato (Double Indemnity, 1944) di Billy Wilder (martedì 28, ore 21); Doppio gioco (Criss Cross, 1949) di Robert Siodmak (mercoledì 29, ore 17.30); La fuga (Dark Passage, 1947) di Delmer Daves (mercoledì 29, ore 21); L’infernale Quinlan (Touch of Evil, 1958) di Orson Welles (giovedì 30, ore 17.30) e La donna del ritratto (The Woman in the Window, 1944) di Fritz Lang (giovedì 30, ore 21).

Tutti i film - tranne Doppio Gioco e Le catene della colpa, presentati in versione italiana - sono copie nuove appositamente ristampate per la rassegna e presentate in versione originale con i sottotitoli in italiano. Un’occasione imperdibile per sentire le voci originali di Humprey Bogart, Barbara Stanwyck o Lauren Bacall e, ovviamente, per rivedere sul grande schermo una serie di attori di cui anche a Hollywood si è perso lo stampo.

Informazioni utili

Ingresso non soci, euro 4.50, soci Lab 80, euro 3.50. Agli spettatori della giornata di martedì 28 verrà dato in omaggio il volume «Lo specchio scuro», pubblicato a corredo della rassegna.

(26/12/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags