Martedì 27 Marzo 2012

Ceresa, «Il sacrificio di Isacco»
esposto alla Banca Popolare

Inaugurata, martedì mattina, l'esposizione de «Il sacrificio di Isacco», olio su tela del secentista bergamasco Carlo Ceresa, nella sede della Banca Popolare di Bergamo, in largo Vittorio Veneto 8. Un «unicum», quanto a soggetto, nella produzione del pittore, come ha spiegato Simone Facchinetti, conservatore del Bernareggi.

L'opera è da ascriversi “agli anni '50, come si rileva dal fatto che i panni cominciano ad arricchirsi, dall'attenzione al vento che li muove e gonfia. Ci sono, inoltre, tratti cromatici tipici della pittura ceresiana di quegli anni”.

“Sono lieta che le due banche storiche dei bergamaschi abbiano scelto di esporre nelle loro sedi opere del Ceresa, costituendo dei “satelliti” della grande mostra in corso, mettendole a disposizione dei visitatori”, dichiara Claudia Sartirani, assessore Cultura e Spettacolo del Comune.

a.ceresoli

© riproduzione riservata