«Ciao Bud, ci mancherai» - Tweet Sui social una pioggia di messaggi

«Ciao Bud, ci mancherai» - Tweet
Sui social una pioggia di messaggi

Attori, politici, personaggi dello spettacolo, campioni dello sport e gente comune: sui social network migliaia di messaggi dedicati a Bud Spencer, morto a 86 anni lunedì 27 giugno.

Twitter, Facebook, Instagram: sui social network si moltiplicano ora dopo ora i messaggi di cordoglio per l’attore Bud Spencer (all’anagrafe Carlo Pedersoli) morto a 86 anni a Roma. Fra i trend topics di Twitter ci sono #ciaobud e #BudSpencer, e non poteva che essere così: sono tantissime le persone – di tutte le età, in Italia e nel mondo –che hanno amato il personaggio del cinema e le sue celebri scazzottate in compagnia dell’amico di sempre Terence Hill. Dal premier Renzi al capitano della nazionale Buffon, da Russel Crowe a Lorenzo Jovanotti, da Roberto Saviano a Jerri Calà: tutti hanno voluto esprimere parole affettuose nei confronti di Bud e della sua famiglia, che proprio sui social network ha pubblicato un messaggio di ringraziamento con alcune indicazioni per chi vorrà visitare la camera ardente di Bud.

Ecco il post di Matteo Renzi, uno dei primi a pubblicare il proprio messaggio di cordoglio.

Qui di seguito Gianluigi Buffon.

Le parole di Lorenzo Jovanotti.

ciao #budspencer #piedonelosbirro #piedonelafricano #bambino una vita a farci sentire bene, un gigante che mi ha fatto sempre sentire leggero . Grazie.

Una foto pubblicata da lorenzojova (@lorenzojova) in data:

Il ricordo Russell Crowe.

Il post di Roberto Saviano.

Il messaggio di Jerry Calà.


© RIPRODUZIONE RISERVATA