Mercoledì 01 Ottobre 2003

Claudio Baglioni raddoppia A Treviglio il 26 e 27 novembre

Claudio Baglioni raddoppia. Dopo il tutto esaurito registrato per il concerto del 26 novembre al Palasport di Treviglio, Baglioni terrà un secondo concerto il 27 novembre sempre al Palasport. E ancora Treviglio ospiterà il 16 dicembre Giorgia, in tour con il suo nuovissimo lavoro «Ladra di vento».

Claudio Baglioni (Roma, 1951) inizia la sua carriera come autore di canzoni per Rita Pavone, Gigi Proietti e Mia Martini. Nel ’69 ottiene il suo primo contratto come interprete con la casa discografica RCA e l’anno successivo esce il suo primo disco. Il singolo estratto «Signora mia» lo fa conoscere al grande pubblico di Festivalbar e Un Disco per l’Estate. Nel ’72 esce «Questo piccolo grande amore», grandissimo successo, ancora oggi simbolo degli anni ’70. Seguono «E tu», «Sabato pomeriggio», «Poster», «Solo» e tantissimi altri successi. Oltre agli album «Avrai» e «La vita è adesso» esce anche la raccolta «Alè-oo» che vende oltre 1 milione di copie. Nel 1985 è il primo super ospite italiano di Sanremo e viene invitato a cantare «Questo piccolo grande amore». Alla fine del ’90 esce «Oltre», album che vanta le collaborazioni di Paco De Lucia, Pino Daniele, Mia Martini, Youssu N’ Dour, Tony Levin.

Segue un tour dal quale vengono tratti e pubblicati due album live. «Io sono qui» esce nel 1995 e subito dopo arriva la collaborazione con Fabio Fazio per il programma «Anima mia». I contatti con il mondo della televisione permettono la trasmissione in prima serata su Rai Uno del suo concerto allo Stadio Olimpico di Roma a cui fa seguito un sold out a San Siro. Nel 1999 arriva un altro programma con Fazio, «L’ultimo valzer» e un nuovo disco: «Viaggiatore sulla coda del tempo».

Nel 2000 parte il 13 agosto da Pompei il tour acustico «Sogno di una notte di note»; il tour va avanti sino a settembre e diventa un disco, il primo album acustico di Baglioni: «Acustico - Sogno di una notte di note». Nel maggio di quest’anno esce il suo ultimo lavoro, «Sono io, l’uomo della storia accanto».

I biglietti per il concerto di Claudio Baglioni sono già in vendita nelle consuete prevendite di città e provincia. A Bergamo, quindi, da Sana - Casa della musica, Box Office (c/o Virgin megastore, via XX Settembre), Dentico e Disco Star.

In provincia, ad Almè da West Point Records, ad Osio Sotto da Tutta musica, a Treviglio da Jammin e al Centro commerciale «Il pellicano», a Caravaggio presso Radio Zeta.

Tre i settori e i prezzi dei biglietti del 26 e 27 novembre: 48.30 euro per il parterre numerato, 42.50 euro per la tribuna numerata e 26.50 euro per la tribuna non numerata.

Si segnala che i negozi Sana-Casa del Musica e Box Office di Bergamo, Radio Zeta di Caravaggio e Jammin di Treviglio hanno in prevendita i biglietti per tutti e tre i settori sopraindicati. I restanti punti vendita, invece, hanno in prevendita solamente i biglietti per la tribuna non numerata.

Per informazioni: Radio Zeta tel. 0363.54111/350350.

(01/10/03)

f.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags