Colazione al Bigio e poi al Grand Hotel San Pellegrino blindata per Elisa
Elisa esce dal Grand Hotel (Foto by Foto Rota)

Colazione al Bigio e poi al Grand Hotel
San Pellegrino blindata per Elisa

Elisa è arrivata a San Pellegrino Terme. Com’era previsto l’artista triestina ha soggiornato per un giorno nella cittadina brembana, impegnata nelle riprese di un video all’interno della struttura del Grand Hotel.

Qualche fortunato è riuscito a vederla la mattina mentre faceva colazione all’Hotel Bigio dove la cantante alloggiava, per il resto il Grand Hotel si è trasformato in un set blindatissimo, dal quale solo in rari momenti i fan e i curiosi che attendevano al di fuori della struttura hanno potuto intravedere la figura della cantante.

Davanti all’hotel a San Pellegrino

Davanti all’hotel a San Pellegrino
(Foto by Foto Rota)

Elisa Toffoli, in arte solo Elisa, è arrivata a San Pellegrino nella tarda serata di giovedì, dopo essere stata protagonista a Milano della conferenza stampa che annunciava lo show con cui festeggerà la sua ventennale carriera. Sono infatti previsti tre live all’arena di Verona, il 12, 13 e 15 settembre che ripercorreranno le diverse anime di Elisa, cantante dalla vena pop rock, che ha saputo interpretare brani dolcemente emozionanti. Tre serate in cui ripercorrerà i vent’anni trascorsi dal quel 1997 in cui uscì «Pipes & Flowers», il primo disco, cantato interamente in inglese, da quella giovane ragazza scoperta e lanciata dalla Sugar Music di Caterina Caselli.

Al Grand Hotel la cantante ha girato un video, un featuring con un altro artista, una collaborazione sulla quale gli organizzatori, nella settimana che precede il festival di Sanremo, hanno preferito mantenere il massimo riserbo.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 4 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA