Da X Factor a Stezzano A Le Due Torri c’è Anastasio

Da X Factor a Stezzano
A Le Due Torri c’è Anastasio

Da X Factor a Stezzano. Venerdì 18 gennaio Anastasio, il rapper vincitore del popolare talent show, sarà ospite a «Le Due Torri» per l’instore del suo «La fine del mondo».

Con gli oltre 8 milioni di streaming su Spotify per il suo primo singolo, il disco d’oro per le oltre 25.000 copie vendute e i 2 milioni di visualizzazioni su YouTube per il videoclip ufficiale del brano in soli cinque giorni, Anastasio ha tutte le carte in regola per sfondare. Già apprezzatissimo durante X Factor sia dal pubblico che dai giudici, fin dall’inizio è stato il concorrente favorito ed infatti il suo talento, le sue rime non scontate, la qualità dei suoi testi, gli hanno permesso di aggiudicarsi la dodicesima edizione del programma.

La scelta di partecipare al talent è coincisa con quella di cambiare il suo nome d’arte «Nasta» a favore del suo cognome: «Anastasio è il mio cognome, e io vorrei essere semplicemente me stesso. La sincerità paga e io francamente non ho voglia di costruirmi un personaggio. Nasta era figo, Anastasio sono io», ha commentato il rapper a proposito della sua decisione.

Marco Anastasio ha 21 anni e vive a Meta di Sorrento con la sua famiglia. L’instore tour de «La fine del mondo» è quindi partito proprio da Napoli. Non appena annunciate le date dei suoi concerti, i biglietti sono andati subito esauriti tant’è che il management ha deciso di inserire due nuove date nel tour per cercare di accontentare tutti i suoi fans.

A Stezzano Anastasio arriverà alle 18 e firmerà autografi sulle copertine del suo ultimo lavoro e si farà fotografare con i fan. Le immagini saranno poi pubblicate sulla pagina Facebook de «Le Due Torri» e saranno scaricabili gratuitamente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA