Lunedì 01 Marzo 2004

Desidera, rassegna di teatro sacro in Sant’Agostino

In coincidenza con la Quaresima, prende l’avvio la seconda edizione di «Desidera», la rassegna di teatro sacro organizzata dal Centro Culturale Nicolò Rezzara che inizierà martedì prossimo alle 17 in Università, a Sant’Agostino, con un recital del poeta Franco Loi su musiche di Tommaso Leddi e Umberto Fiore.

I 13 titoli in programma, per 15 serate fino al 26 giugno, comprendono anche spettacoli o eventi non strettamente legati a temi sacri o liturgici. L’ambizione è ampliare lo sguardo, per ingaggiare un più ser-rato confronto con espressioni e forme di oggi.

Il programma

Da non perdere lo spettacolo inaugurale, Vòltess: Loi, uno dei poeti italiani più significativi degli ultimi trent’anni, legge le proprie poesie, che Fiori e Leddi (ex-Stormy Six, gruppo «cult» degli anni ’70) hanno musicato. Una raffinata forma di teatro-canzone, un bell’incontro tra musica e poesia.

Ma gli appuntamenti «forti» non mancano: scorrendo il calendario si segnalano SdisOrè di Testori (10-11 marzo), la Passione curata da Maurizio Tabani (2 aprile), La passione secondo Maria di un autore sensibile e colto come Roberto Cavosi (6 aprile), la Via Crucis allestita da Teatro Prova (9 aprile).

Da segnalare la sezione legata all’incontro tra teatro e arti visive, «Teatrarte», presso il Museo Bernareggi, tra aprile e giugno.

Per informazioni: Centro Culturale Nicolò Rezzara, tel. 035/243539, fax 035/248260.

(01/03/2004)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags