Lunedì 27 Aprile 2009

È morto Pepi Fornoni
«il muratore - poeta»

È morto nella sua casa di Ardesio, alle prime luci dell’alba di lunedì 26 aprile, Pepi Fornoni. Pepi era molto conosciuto ad Ardesio e nella montagna bergamasca perchè era stato per molti anni titolare di un’impresa edile che costruiva e ristrutturava baite e rifugi in alta montagna.

I lunghi periodi di solitudine tra le vette lo ispiravano: Fornoni era il «poeta muratore» che aveva dato alle stampe tre libri di poesie, componimenti semplici e carichi di emozione, ma in valle Pepi era amato per il suo carattere generoso che lo portava ad aiutare i bisognosi.

Pepi Fornoni aveva rilanciato la Pro Loco di Ardesio e la festa della «scassada del zeneru», aveva fondato il gruppo dei «monelli» e con i ragazzi del paese andava a raccogliere la legna nel bosco: la vendevano e con il ricavato finanziavano il premio della bontà del paese.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata