Sabato 13 Ottobre 2007

Fiorano, corso di cornamuse e baghèt

Il corpo musicale di Fiorano al Serio, in collaborazione con la Associazione «Il baghèt» organizza un corso di apprendimento sulla cornamusa bergamasca conosciuta come il baghèt. Il corso si tiene presso la sede della banda di Fiorano. Ha una durata di sei incontri settimanali e la prima lezione è fissata per lunedì 22 ottobre, dalle ore 20 e 30 alle ore 22 e 30. Proseguirà poi con cadenza settimanale sempre di lunedì e sempre allo stesso orario. Insegnante è Valter Biella.

Il corso è aperto a tutti, anche principianti, ed il fine che si persegue è quello di dare alcune nozioni di base, legate alla tecnica di uno strumento particolare dotato di sacca come è la cornamusa. Per chi ne fosse sprovvisto la scuola mette anche a disposizione degli strumenti, per l’intera durata delle lezioni. L’iniziativa nasce dalla collaborazione del maestro della Banda di Fiorano, Giacomo Bernardi, e da Valter Biella, ricercatore della associazione il baghèt che da più di vent’anni lavora nel campo del recupero storico e della rivalutazione del patrimonio legato a tale strumento. La media Val Seriana e la Val Gandino è stata la patria per secoli di tale ricchezza, con la presenza di suonatori fino agli anni ’60. Ultimo bagheter della zona è stato Giacomo Ruggeri di Casnigo ( scomparso nel 1990), di cui Valter Biella ha raccolto i preziosi ricordi in numerose pubblicazioni. Tra i primi allievi del nuovo corso della riscoperta del baghèt si annovera anche lo stesso maestro di Fiorano, Giacomo Bernardi, in un percorso di riscoperta nato più di vent’anni fa. Lo stesso maestro ha appositamente trascritto e arrangiato un brano musicale, ispiratosi alle pastorelle natalizie locali, per banda e cornamusa bergamasca solista, brano presentato in concerto nel Natale 2004, solista Valter Biella.
Per informazioni: Valter Biella 035 262 386 - Sede della Banda di Fiorano, presso il Centro Sociale di Via Sora. Telefono 340 64 98 292

Martedì 23 ottobre, alle ore 20 e 45, presso la Sala Civica del comune di Torre Boldone, si terrà una lezione concerto su «La musica e gli strumenti musicali nella tradizione bergamasca». La serata è organizzata dall’Assessorato alla Cultura di Torre Bordone, in collaborazione con alcuni musicisti della associazione Il baghèt. La serata è tenuta da Valter Biella ( baghet e campanine) e Giampiero Crotti ( fisarmonica)
Per ulteriori informazioni: Valter Biella , 035 262 386 Rosella Ferrari (Assessore alla Cultura del Comune di Torre Boldone) 035 34 70 10(13/10/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata