Sabato 04 Settembre 2004

Gandino: serata africana al Festival delle culture giovani

Il Comune di Gandino, in collaborazione con la comunità di recupero Magda, organizza per questa sera la seconda edizione del Festival delle culture giovani, un’esperienza che già lo scorso anno aveva portato in Valgandino alcuni gruppi di prestigio internazionale. Quest’anno sarà l’aspetto etnico a caratterizzare l’evento, con la presenza del gruppo interculturale Sinafrica.Il gruppo è stato fondato nel 1993 a Milano da un gruppo di giovani immigrati il cui obbiettivo è diffondere la cultura nera africana attraverso la musica, le canzoni popolari, il ballo, ma anche con incontri e dibattiti. La formazione, che si esibirà presso il Parco della Comunità Magda (ex Zilioli) alle ore 21, è composta da sei percussionisti e sette ballerine provenienti da Senegal, Guinea, Camerun e Nigeria. Gli strumenti usati sono jembe, sabar, jung, jung-jung e balafon.

Il pubblico sarà coinvolto, in modo divertente, in un viaggio d’iniziazione nell’Africa delle percussioni, della danza e delle parole sacre. Il messaggio che i Sinafrica vogliono trasmettere è che la cultura è l’unica cosa che rimane all’uomo se viene spogliato di tutto. L’ingresso al concerto è gratuito.

(11/09/2004)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags