Mercoledì 01 Ottobre 2008

Giornate moroniane ad Albino

Il 4 e 5 ottobre il Coordinamento Sant’Anna di Albino organizza le Giornate moroniane. «È stato uno studio dello storico Giampiero Tiraboschi ad individuare nel centro storico di Albino - spiegano gli organizzatori -, in un luogo denominato ”Sedime dei Mori” e oggi ex Convento delle Carmelitane di Sant’Anna, la casa dove il pittore Giovan Battista Moroni lavorò e realizzò molte delle sue meravigliose opere».Le due giornate hanno l’obiettivo di sollecitare la conoscenza e l’interesse nella comunità bergamasca, «perché questo ex convento, ora in disuso, sia valorizzato, ristrutturato e vissuto».IL PROGRAMMA DELLE DUE GIORNATESabato 4 ottobre, ore 14,30: ritrovo in Sant’Anna. Itinerario guidato con punti di animazione teatrale su situazioni moroniane;Ore 15: nel cortile dell’Angelo Bianco, in via Mazzini 78: «Facciamo finta che…», un laboratorio di costruzioni e giochi d’ombra, liberamente ispirati ai personaggi di Giovan Battista Moroni e rivolto a gruppi di bambini. A seguire letture, proiezioni e dibattiti in Sant’Anna.Ore 16: ripetizione dell’itinerario guidatoDomenica 5 ottobre, ore 10: ripetizione itinerario guidato (partendo da Sant’Anna);Ore 12,30 al Convento della Ripa: pranzo con proiezioni, letture e giochi; itinerario fra i Conventi Carmelitani (obbligatoria prenotazione ai numeri 3487747025 - 3333687307 - Prezzo € 20, bambini € 10).(01/10/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata