Gran finale per i concerti bandistici in Provincia
Chiude in via Tasso la banda di Tavernola

Gran finale per i concerti bandistici in Provincia Chiude in via Tasso la banda di Tavernola

Gran finale dei concerti bandistici in Provincia, domenica 7 settembre, a partire dalle 21, con il Corpo musicale «Religio et Patria» di Tavernola Bergamasca. Appuntamento nel cortile del Palazzo della Provincia, in via Tasso (in caso di pioggia sotto il Quadriportico del Sentierone). Al concerto parteciperà anche Gianluigi Trovesi (nella foto a fianco), che è partito verso la sua straordinaria avventura musicale proprio dalla banda del suo paese, Nembro. Con il concerto del 7 settembre - alla presenza del Presidente della Provincia, Valerio Bettoni, di assessori e consiglieri provinciali - si chiude una stagione di successo, iniziata lo scorso 31 maggio e che ha radunato nel cortile della Provincia, nell’arco dei tre mesi, oltre 5 mila persone. I concerti si sono svolti tutti di sabato sera. Sul palco si sono alternati 18 gruppi bandistici della provincia, appartenenti all’Associazione bergamasca bande musicali (Abbm). Duplice l’obiettivo che ha guidato il progetto, voluto dalla Provincia di Bergamo e dall’Abbm: valorizzare da una parte il patrimonio artistico e architettonico del Palazzo e dall’altro far conoscere il ricco patrimonio culturale rappresentato da ciascuna delle bande salite sul palco. Il binomio Bande e Bergamasca ha raggiunto, negli ultimi anni, consensi e traguardi importanti a livello nazionale, partendo dal numero di gruppi musicali presenti sul territorio: 128 bande e 10.000 tra giovani allievi e docenti coinvolti e ben 52 junior band.(02/09/2008)

© RIPRODUZIONE RISERVATA