Lunedì 15 Marzo 2004

I Verdena in tournée a Cardano al Campo

I bergamaschi Verdena si presentano con il loro tour «Il suicidio dei samurai» sabato 20 marzo alle 23 al Nautilus di Cardano al Campo (Varese). Sono passati più di due anni dall’uscita dell’ultimo disco di Verdena, «Solo un grande sasso». Il secondo album della band, accolto con entusiasmo dalla critica, che ha fatto guadagnare al gruppo la stima di tutti e fa considerare Verdena uno dei gruppi più credibili della scena italiana, era un disco astratto, etereo, risultato di un anno e mezzo di sperimentazione live, di una sorta di presa di coscienza da parte della band, delle mille possibilità del pentagramma e dell’utilizzo dei loro strumenti per raccontare un mondo puntiforme, pieno di nuovi colori e sentimenti.

«Verdena», il primo disco (40mila copie vendute, uno degli esordi discografici italiani più fulminanti degli anni 90) era rabbia pura. «Il suicidio dei samurai» è album di canzoni suonate in maniera viscerale, che, senza essere un ritorno al passato, è un disco tanto diretto e compatto quanto «Verdena». Una raccolta di canzoni in cui l’universo sonoro è stato messo a fuoco e riconferma l’assoluta originalità della band nel panorama rock italiano.

Il nuovo album è stato scritto, prodotto, arrangiato e mixato all’Henhouse Studio, uno studio di registrazione a tutti gli effetti, pensato da Alberto Ferrari (chitarra e voce della band), Luca Ferrari (batteria) e Roberta Sammarelli (basso) con strumenti rigorosamente analogici. A loro si è aggiunto Fidel Fogaroli, già tastierista, oggi a tutti gli effetti quarto elemento della band.

Ingresso euro 12. Apertura porte ore 22.30. Inizio concerto ore 23.

(15/03/2004)

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags