Il sogno (giovane) di Lenna Una pista da fondo omologata

Il sogno (giovane) di Lenna
Una pista da fondo omologata

Nella località brembana un gruppo di ragazzi sta lavorando al progetto

«Finalmente, le temperature per i prossimi giorni sembrano abbassarsi e questo ci permetterà di “sparare” la neve artificiale . Lenna è conosciuta per la sua “brina” e per le temperature rigide d’inverno che spesso sono viste da molti come un problema. Da qui l’idea di far diventare questo problema, un’opportunità per il futuro» scrive il sindaco del paese brembano, Jonathan Lobati.

«Alcuni giovani appassionati di sport invernali si sono resi disponibili a preparare in via sperimentale ( per valutare la fattibilità della realizzazione di una vera e propria pista da fondo omologata dal 2018 in poi ) una piattaforma innevata utile per praticare lo sci di fondo. Vedremo cosa ne uscirà, ma se il progetto dovesse funzionare sarebbe bello organizzare una bella manifestazione sulla neve a scopo benefico, in memoria del trofeo lunare di Lenna. Io penso che se non si guarda avanti, non si potrà mai raggiungere il futuro !!! E voi?».

E a giudicare dal post della mattinata di venerdì 30 dicembre la cosa procede...


© RIPRODUZIONE RISERVATA