Martedì 10 Gennaio 2006

La Biennale di Pilsennella Sala Manzù

È stata inaugurata nel nuovo spazio espositivo della Sala Manzù la mostra che accoglie una selezione delle migliori cinquanta opere della «IV Biennale internazionale del disegno, Pilsen 2004». La rassegna resterà aperta fino al 29 gennaio. Si tratta di una proposta artistica che suggella un percorso di collaborazione istituzionale con la Regione di Pilsen, nella Repubblica Ceca, da anni gemellata con la Provincia di Bergamo.
Il meglio della Biennale di Pilsen vede allineati nomi di rilievo nel panorama artistico internazionale. Tra questi figurano i bergamaschi Franco Bianchetti, Ugo Riva e Maurizio Bonfanti, vincitore di uno dei premi del concorso, assegnati nell’ottobre del 2004, dopo una selezione fatta tra 1550 opere di 377 artisti.

Informazioni utili:
La mostra nella Sala Manzù, in via Camozzi (passaggio via Sora, Bergamo) potrà essere visitata dal lunedì al sabato dalle 16 alle 19; la domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19.

(10/01/2006)

l.moretti

© riproduzione riservata

Tags