La magia delle bolle di sapone giganti a «Odissea», il festival sull’Oglio

La magia delle bolle di sapone giganti
a «Odissea», il festival sull’Oglio

Uno strabiliante concerto di bolle di sapone sul fiume Oglio in programma domenica alle 16: tutti gli altri appuntamenti.

Diciassette appuntamenti in 13 Comuni che coprono le 4 Province bagnate dall’Oglio: in questi numeri c’è già, concentrato, il succo della 18ª edizione di Odissea – Festival della valle dell’Oglio organizzato dalla Compagnia Piccolo Parallelo, ideato e diretto da Gian Marco Zappalaglio e Enzo G. Cecchi in programma fino al 21 luglio con il contributo dei Comuni di Orzinuovi (Comune capofila), Chiari, Palazzolo, Palosco, Roccafranca, Rudiano, Torre Pallavicina, Verolavecchia, del Parco Oglio Nord e del Parco Oglio Sud (inizio spettacoli ore 21,30, ingresso gratuito, tel. 338-471.6643).

Il Festival entra nel vivo domenica 24 giugno a Verolavecchia in provincia di Brescia dove in località Monticelli d’Oglio, a partire dalle ore 16, verranno presentati due spettacoli (in caso di maltempo Palestra Comunale): «Fish & Bubble» di e con Michele Cafaggi (uno strabiliante «concerto» di bolle di sapone) e, a seguire, «Sulla Luna - Acrobazie aeree e comicità in volo» di e con Valentina Franchino.

Lunedì 25 giugno l’appuntamento con Elena Guerrini e il suo spettacolo «Via delle donne. Poche e quasi tutte sante», è fissato alla Biblioteca di Orzinuovi in piazza Garibaldi. Perché, si chiede l’autrice, ci sono così poche vie dedicate alle donne? Racconterà la storia di tre di loro. Uno spettacolo curioso e divertente dove, contrariamente al solito, sarà obbligatorio tenere accesi i telefoni cellulari per interagire con la protagonista dello spettacolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA