Venerdì 03 Dicembre 2004

Lizioli in mostra a Bergamo

«Ho raccolto le parole della vita» è il titolo della personale che il pittore bergamasco Gianluigi Lizioli presenta allo Studio d’arte Bertulezzi di Bergamo con una serie di dipinti da lui realizzati in questi ultimi anni. Gianluigi Lizioli non ha certo bisogno di presentazioni in quanto è ormai già ben affermato nel campo artistico per le sue ottime capacità di pittore da tutti sinceramente apprezzate, e per l’esperienza che da anni gli permette di affrontare ogni tematica senza difficoltà di sorta, sia sul piano tecnico che su quello interpretativo.

La sua pittura si svolge secondo canoni ben precisi, attraverso una libertà di segno indice della sua totale padronanza nello stendere campiture strutturali aliene da difetti e indecisioni e per mezzo della sua abilità nell’uso del cromatismo, il che gli ha continuamente assicurato una personalità inconfondibile, espressione di una maestria singolare. Sono ormai lontani i tempi della sua formazione accademica, dalla quale ha attinto ogni possibile nozione tecnica, ma sempre vicine a noi e sempre oltremodo attuali le sue originali interpretazioni della realtà contemporanea. Ne danno testimonianza i soggetti da lui trattati quasi con familiarità e, nello stesso tempo, con facilità e semplicità, conseguenza della sua sempre ammirevole applicazione che mai gli ha permesso attimi di sosta.

Per questo artista ogni dipinto è infatti una perfetta esposizione delle problematiche della vita, vale a dire del «come» ci comportiamo nel contesto sociale dove si richiede più che mai l’abolizione di ogni contraddizione allo scopo di raggiungere amichevoli legami di sincera amicizia. Raccogliere queste «parole» significa trarre dalle opere di Gianluigi Lizioli il suo messaggio di bontà anche attraverso i magnifici colori d’una tavolozza da lui resa di opera in opera sempre più brillante e convincente.

Informazioni utili

Durata della mostra: fino al 19 dicembre

Orari: tutti i giorni, eccetto il lunedì, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19,30

Studio d’arte Bertulezzi, via Camozzi 108 - Bergamo

(03/12/2004) Lino Lazzari

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags