Mercoledì 30 Novembre 2011

Mango a «Colazione» con Teo
giovedì alle 8,20 su Radio Alta

Giovedi 1 dicembre ore 08,20 ospite di Teo Mangione a «Colazione con Radio Alta» Mango, uno degli artisti più amati dal pubblico italiano. Sulla scia del successo dell'ultimo album, il ventesimo della sua carriera, «La terra degli Aquiloni», Mango è in tour dal 18 novembre, in alcuni dei più importanti Teatri italiani.

Lo spettacolo racchiude in atmosfere avvolgenti le canzoni dell'ultimo disco, ricco di poesia ed eleganza, e i grandi successi che hanno segnato il suo percorso artistico. «La terra degli aquiloni», ennesima testimonianza dell'enorme talento di Mango come compositore e cantante, in questo caso anche come autore letterario.

«La terra degli aquiloni» è una canzone che sembra affondare le radici nella tradizione popolare e che conquista fin dal primo ascolto. Sicuramente Mango centra l'obiettivo, perché ha scritto e interpretato una di quelle canzoni che resteranno nella storia.

Radio Alta 100,700 – 101,700 www.radioalta.it , www.bergamotv.it . Il successo live di Mango va di pari passo con quello discografico, anche grazie alla sua incredibile capacità di concedersi e di rievocare con vigore e raffinatezza l'ambiente sonoro ed emotivo dei suoi dischi.

Parlare della voce di Mango nel 2011 significa raccontare l'unicità di un percorso e di uno stile, la tenacia di chi ancora svolge una missione di eleganza e sobrietà, di chi mette un'ineguagliabile capacità tecnica a servizio dell'intuizione artistica.

Mango è un instancabile viaggiatore in cerca del cielo perfetto, dove far volare i propri aquiloni, in cui convivono l'anima dell'esteta e la curiosità del matematico, la vocazione alla bellezza e l'inquietudine di chi ancora non ha risolto le variabili del proprio universo artistico.

Reduce da una felice escursione nel tempio della musica attraverso il pluripremiato Acchiappanuvole (album che definire «di cover» è riduttivo) e il monumentale «Gli amori son finestre» (doppio disco live che raccoglie il corpus fondamentale del suo repertorio), Mango si ripresenta al suo pubblico con un nuovo capitolo fatto quasi interamente d'inediti, nove brani nuovi e due cover molto particolari (un tango di Carlos Gardel «Volver» e «Starlight» del gruppo dance francese Superman Lovers) e dal titolo fortemente evocativo.

LA TERRA DEGLI AQUILONI (Sony Music) - Si tratta di un album che rivive la collaborazione con Pasquale Panella (già co-autore di memorabili successi come «Amore per te» e «Giulietta»), che scrive i testi non solo de La Sposa, singolo scelto come apripista, ma anche di due altri gioielli intitolati Tutto Tutto e Chiamo Le Cose.

Mango ha suonato il pianoforte, ha scritto i pezzi, li ha prodotti e li ha cantati con una voce d'incanto, una voce che è una brillante certezza nel nostro panorama musicale. Soprattutto, Mango ci ha parlato di speranza e di volontà in un pianeta afflitto da numerose incertezze e sofferenze. L'ha fatto cercando di condividere le proprie inquietudini ma anche la sicurezza che insieme si possa fare ancora un po' di strada per cercare e, magari, trovare la Terra Degli Aquiloni.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags