Palma, un capolavoro ad Alzano
Apre la mostra al Museo San Martino

Apre il 14 marzo alle 14,30, al Museo d’Arte Sacra San Martino, in Piazza Italia 8 ad Alzano Lombardo, la mostra «Palma, un capolavoro ad Alzano», realizzata con il sostegno della Fondazione Credito Bergamasco nell’ambito della mostra bergamasca organizzata sulla figura e l’opera di Palma il Vecchio.

Palma, un capolavoro ad Alzano Apre la mostra al Museo San Martino

Ad Alzano Lombardo il pubblico potrà vedere un vero capolavoro di Palma il Vecchio: la pala con il Martirio di San Pietro da Verona, un’opera di spicco nella produzione di Palma che, per l’occasione, è stata collocata nel suggestivo e prestigioso ambiente della Terza Sagrestia della Basilica di San Martino, adiacente e accessibile dal Museo d’Arte Sacra San Martino, con un allestimento che ne esalta le caratteristiche e i valori cromatici.

La grande pala assume un particolare significato nella produzione tarda di Palma il Vecchio, sia per la scelta innovativa di porre dinamicamente il dramma del martirio al centro della composizione, superando così le concezioni tradizionali, sia per l’aspetto religioso, chiaro segno e testimonianza del diffondersi delle problematiche riformistiche in terra bergamasca. La mostra permetterà di visitare anche la vicina Chiesa di San Pietro Martire, da cui proviene la pala, spostata dalla sua collocazione originaria già nel corso del Settecento.

Una riproduzione a grandezza naturale del dipinto di Palma il Vecchio sarà infatti posizionata, in via straordinaria, nella monumentale ancona lignea, l’architettonica incorniciatura della pala ancora esistente nel coro della chiesa. Verrà così ricostruito il contesto originale cinquecentesco studiato da Pietro Isabello.

In occasione della mostra, inoltre, dal 9 aprile, nella chiesa di San Pietro Martire, il giovedì sera saranno organizzati una serie di incontri per conoscere ed approfondire vari aspetti dell’epoca di Palma il Vecchio, con particolare attenzione al contesto del territorio bergamasco. In programma anche eventi collaterali, concerti e itinerari per la scoperta del ricco patrimonio artistico di Alzano Lombardo e dintorni.

La mostra è aperta da fino al 21 giugno, tutti i giorni, dalle 14.30 alle 18 e, il venerdì, anche dalle 20,30 alle 22.

Ingresso: 6 euro intero, 4 euro ridotto (presentando il biglietto mostra “Palma il Vecchio lo sguardo della bellezza”). Possibilità di visite guidate comprese nel biglietto e prenotazione gruppi. L’ingresso alla mostra comprende anche la visita della chiesa di San Pietro dove è collocata la cornice originale del dipinto.

Per info: Museo d’Arte Sacra San Martino - Piazza Italia, 8 ad Alzano Lombardo Bergamo

Tel. 035.516.579, e-mail: [email protected]

www.museosanmartino.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA