Martedì 28 Dicembre 2004

Personale di Giavazzi in città

«Sguardo d’artista» è il titolo della personale che il pittore Pierantonio Giavazzi presenta nella sala del Circolo artistico bergamasco. Nato e cresciuto nella bassa pianura bergamasca, Pierangelo Giavazzi fin da ragazzo ha preso a contemplare lo spendore dei cieli azzurri dove qua e là giocano bianchissime nubi, la meraviglia delle verdi distese dei prati oppure delle messi dorate, la singolare presenza di antichi cascinali e case coloniche che si inseriscono nel panorama della campagna.

I paesaggi di Pierangelo Giavazzi, così come gli scorci di casolari campestri oppure di qualche tortuosa via d’un antico borgo, le nature morte e le «visioni» pianeggianti della Bergamasca, sono infatti una realtà che evidenzia l’ormai collaudata esperienza di chi, come lui, è riuscito ad immedesimarsi nel fascino stupendo dei colori della natura.

Pierangelo Giavazzi nulla tralascia di questo incanto e tutto racconta con immagini visive immediatamente comunicabili, senza inutili fronzoli e, in particolare, senza alcuna autocompiacenza, bensì puntando la sua attenzione all’essenziale con uno stile figurativo lineare, preciso, armonico, sia nel segno come nell’accostamento dei colori e della struttura compositiva.

L’artista riesce infatti a trasmettere tutta intera l’ispirazione poetica che gli è venuta dalla natura con la capacità, pure, di trasmettere nella loro interezza le sue stesse intime emozioni.

Informazioni utili

Durata della mostra: fino al 6 gennaio

Orari: da martedì a domenica dalle 10.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 19

Circolo artistico bergamasco, via Tabajani 4, Bergamo

(28/12/2004)Lino Lazzari

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags