Quasi pronto il nuovo disco di Van de Sfroos

Quasi pronto il nuovo disco di Van de Sfroos

Uscirà all’inizio dell’anno prossimo il nuovo album di Davide Van De Sfroos. Al momento non ha ancora un titolo, ma le canzoni sono ormai in buona parte registrate. In tutto quindici pezzi che compongono il seguito di «Akuadulza», solo per quel che riguarda la trasparenza delle sonorità. Davide Bernasconi è il cantore del lago di Como, da anni ne racconta storie e leggende, nella lingua dei laghè, mescolando folk e rock, chitarre e fisarmoniche, figure ancestrali ed emozioni raccolte alle radici della tradizione. Stavolta il cantautore monzese ha deciso di guardarsi dentro, di scavare nella memoria e raccontare il lago e quello che vede attorno.  «Il prossimo - spiega - è un disco che, come modalità di registrazione, ricalca ed enfatizza le scelte del precedente Akuadulza. Le registrazioni le ho fatte in casa, per essere completamente libero di sperimentare, senza tensioni di sorta, per tutto il tempo necessario. Altre cose le ho incise nello studio di un caro amico, con strumenti vintage. Volevo un suono molto naturale, radicale.

(11/09/2007) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA