Martedì 16 Dicembre 2003

Treviglio, domenica in festa con il ricco concerto natalizio

Dopo il brillante successo del Concerto della Banda Musicale della Polizia, giovedì 11 dicembre, il Palasport di Treviglio si prepara ad accogliere, domenica 21, alle ore 15.30, il Concerto di Natale 2003 del Corpo Musicale «Città di Treviglio» con la direzione del concittadino Paolo Belloli. Un concerto caratterizzato anche dalla presenza di due Cori diretti da Ubaldo Composta: il Coro Teatro Verdi di Padova e il Coro San Briccio di Verona. Il presidente del Corpo Musicale di Treviglio Giuseppe Rozzoni è certo della riuscita del pomeriggio festivo poichè «i brani proposti sono davvero coinvolgenti, non solamente quelli della prima parte (Lirica) ma anche, soprattutto, quelli della seconda parte con una indovinata selezione dei Carmina Burana».

Il Concerto, voluto dall’Amministrazione comunale, sarà anche l’occasione, per il sindaco, gli assessori e i consiglieri comunali, di porgere alla cittadinanza gli auguri di bune feste.

Questo il programma del Concerto.

Prima parte (Lirica)

· Barbiere di Siviglia, Gerusalem I lombardi, Coro dei cacciatori, Il Franco Cacciatore, Vespri siciliani, Vespri: Coro inizio atto V, Freuding begrussen wir die adle Halle - marcia e coro dal Tannhauser, Coro di zingarelle e mattatori.

Seconda parte (selezione dai Carmina Burana)

O Fortuna, Fortune plango vulnera, Veris sol temperat, Ecce gratum, Tanz, Chamer, gip die varwe mir, Reie, Were diu werlt alle min, In trutina (soprani insieme), Tempus est iocundum, Ave formosissima, O fortuna.

I «Carmina Burana» sono una serie di brani vocali su testi in latino e tedesco antico, risalenti alla prima metà del XIII secolo e rinvenuti nel monastero benedettino di Beuren, in Baviera.

(16/12/03)

m.ferrari

© riproduzione riservata

Tags