Un dolce al taleggio? Lo svela Carlo Beltrami

Un dolce al taleggio?
Lo svela Carlo Beltrami

Domenica 22 luglio a Peghera è la giornata del taleggio, l’occasione giusta per scoprire che dietro al nome di un formaggio si celano un intero territorio e uno stile di vita.

Il taleggio domenica sarà anche dolce grazie all’invito che la Casearia Arnoldi ha rivolto a Carlo Beltrami, vincitore della scorsa edizione di Bake off Italia, il talent dedicato alla pasticceria. «Appena Arnoldi mi ha chiamato, l’idea mi ha affascinato talmente tanto che in due giorni avevo pensato a come fare il dolce – racconta –. In parte lo preparerò nel mio laboratorio e in parte lo realizzerò lì, pronto da gustare». Il serramentista pasticciere di Casnigo ha le idee chiare: a breve inaugurerà a Paratico il nuovo laboratorio progettato con Rosalind, insegnante di Adrara San Martino, altra protagonista del talent.

Carlo Beltrami sta provando a capire se tutto questo potrà trasformarsi un giorno nella sua nuova professione: «I conti con il mestiere li ho sempre fatti, mi alleno tutti i giorni e alla pasticceria mi ci dedicavo di notte, ma mi piace il mio lavoro e cerco di coniugare il tutto anche con l’altra mia grande passione, la corsa in montagna».

© RIPRODUZIONE RISERVATA