Giovedì 23 Dicembre 2010

Da Sony nuovo
portale di musica

Sony lancia la sfida a Apple, creando a sua volta un portale internet sui brani misicali. Ma sarà diverso dall'iTunes di Apple, dove si possono scaricare brani a pagamento.

L'inziativa di Sony, battezzata "Music Unlimited" e gestito da Qriocity, si basa su un abbonamento fisso che consente agli utenti di accedere a un catalogo di circa 6 milioni di brani, che possono essere direttamente ascoltati tramite diverse apparecchiature del gruppo di elettronica tramite connessione internet: dalla Playstation ai computer della serie Bravia.

L'iniziativa parte da Gran Bretagna e Irlanda, mentre dal prossimo anno verrà estesa ad altri paesi tra cui l'Italia, assieme a Australia, Canada, Francia, Germania, Spagna, Nuova Zelanda e Stati Uniti.


r.clemente

© riproduzione riservata

Tags