Venerdì 13 Giugno 2008

Arriva l’Iphone 2, in Italia arriverà dall’11 luglio

Dopo mesi di attesa, condite da indiscrezioni, fughe di notizie, l’iPhone di seconda generazione è realtà. Presentato dall’amministratore delegato di Apple Steve Jobs alla conferenza degli sviluppatori di software a San Francisco, l’iPhone Umts, in grado di navigare su internet in banda larga, sarà commercializzato in 22 Paesi l’11 luglio, Italia inclusa, con un prezzo a partire da 199 dollari. Nei mesi successivi i Paesi diventeranno settanta. 

Queste le caratteristiche del nuovo telefono
Dimensioni: Il nuovo iPhone è più piccolo e sottile del modello precedente. 115,5 mm di altezza per 62,1 mm di larghezza per 12,3 mm di spessore. Pesa 133 grammi

Schermo: Lo stesso del modello precedente, 3,5 pollici al tatto in grado di visualizzare una risoluzione di 480 per 320 punti. 

Colore: Case in fibra di carbonio nera per il modello da 8 Gb, possibilità di scegliere tra nero e bianco per il modello a 16 Gb. Entrambi con pulsanti in metallo

Spazio Disco: Disponibile in due versioni , da 8 e 16 Gb. In entrambi i casi si tratta di memoria flash.

Connessione: Umts/ Hsdpa, ovvero la banda larga, 2,8 volte più veloce del modello attuale. Il nuovo iPhone sarà comunque compatibile con Gsm/Edge. Wi-fi (802.11 b/g) Bluetooth 2.0 Più velocità nel download, perfetto per navigare con Safari, per il rendering delle pagine web e per le mail. Un esempio per un download che richiedeva 59 secondi con Edge, al nuovo telefono 3g bastano 21 secondi. 

Gps: La nuova versione del sistema operativo di iPhone è in grado di integrare funzionalità Gps nel sistema già presente nell’attuale versione, che sfrutta la banca dati di mappe stradali di Google. 

Email: La banda larga incide sulla qualità del servizio. Allegare e spedire un messaggio di posta elettronica non porterà via più di 5 secondi, mentre con la rete Edge se ne impiegano 18. Con il sistema WiFi si scende a 3 secondi

Batteria: Apple garantisce fino a 300 ore in standby, per l’utilizzo ci sono marcate differenze se si utilizzi il telefono in modalità 2g o 3g, rispettivamente con dieci e cinque ore di utilizzo per telefonate. Per quanto riguarda la navigazione su Internet Apple parla di cinque ore con 3g, sei ore con Wi-fi. Per la riproduzione di film e video la durata della batteria è di sette ore, mentre per la riproduzione di file audio si arriva a circa 24 ore 

Macchina fotografica: 2.0 megapixel e possibilità di integrare l’archivio fotografico in messaggi email 

Lingua: In grado di funzionare con più lingue contemporaneamente. 

Compatibilità: Mac Os X 10.4.10, Windowsn Vista, Windows Xp con Service Pack 2

(11/06/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags