Mercoledì 13 Agosto 2008

I nostri documentisempre con noi

Perdere il portafogli o la borsa è una disavventura che non si augura a nessuno. Fra i tanti problemi che dovremmo affrontare c’è quello dei documenti: la patente, la carta d’identità, le carte di credito. Il consiglio, sempre valido, è quello di fare una fotocopia di quello che abbiamo in tasca, e di lasciarla a casa.

Ma la tecnologia - fortunatamente - può aiutarci permettendoci di avere una copia digitale di tutto sempre con noi, magari in auto, in valigia, nel portaoggetti della moto o nell’immancabile chiavetta usb. O, meglio ancora, nel telefonino (che spesso ha una memoria interna utille allo scopo). Un’altra soluzione può essere di comprare una scheda Sd da pochi euro (o riciclarne una vecchia) e mettere tutto su di essa, evitando di però di tenerla in borsa o nel portafogli per non correre il rischio che sparisca insieme a tutto il resto.

Ci basta una macchina fotografica digitale qualsiasi, o un telefonino con una fotocamera a media risoluzione. Impostiamo la distanza di messa a fuoco su macro e fotografiamo tutti i nostri documenti (fronte e retro, è meglio). Poi prendiamo le fotografie e le mettiamo in una cartella sul nostro pc.

Scarichiamo (qui in versione portable) il programma 7-Zip. Lo avviamo, selezionamo la nostra cartella, all’interno del programma selezioniamo tutti i files, clicchiamo su aggiungi. Nella finestra che si apre selezioniamo il formato zip e, nell’angolo di destra in basso, alla voce cifratura, inseriamo una password per proteggere i dati (meglio evitare di lasciare accessibili i numeri di carta di credito...).
Cliccando su OK il programma creerà una cartella compressa e protetta nella cartella originale. Copiano il file compresso dove vogliamo. Poi partiamo sereni, cercando di non perdere, o di non farci rubare, borsa o portafogli.

(13/08/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags