Giovedì 22 Ottobre 2009

Sabato il Linux Day
tutto gratis nel pc

Sabato in 120 città d’Italia si celebra il 9° Linux day, giornata dal software libero e gratuito. Il Linux User Group di Bergamo (http://www.bglug.it), uno dei più attivi in Italia, anche quest’anno ha organizzato il meeting presso l’Università di Dalmine, presso la Facoltà di Ingegneria di via Marconi, 5, dalle 9 alle 18.

Verrà spiegato come funziona il sistema operativo “open source”, e soprattutto ci sarà il – sempre molto apprezzato dal pubblico – l’”Installation party”, durante il quale ciascuno può scegliere la “distribuzione” (la versione) di Linux preferita e avere gratuitamente i cd di installazione, oltre a un aiuto per cambiare faccia al proprio pc, senza cancellare il proprio sistema operativo (Windows o Mac).
Per gestire al meglio la giornata sul sito ci si può prenotare, spiegando quale “distro” si vuole provare e i propri eventuali problemi tecnici.

Piatto forte di quest’anno sarà sicuramente la dimostrazione di Android, il sistema operativo per cellulari realizzato da Google sulla base di Linux, che in questi mesi si sta molto diffondendo su telefonini come Htc, Samsung, Motorola (è in arrivo anche Acer). E anche la sfida “faccia a faccia” tra il sistema operativo aperto e Windows.

La mattina sarà dedicata agli utenti meno esperti, mentre i seminari del pomeriggio sono come sempre aperti a tutti ma i temi sono più adatti per gente che già mastica di informatica e programmazione. Antonio Milesi spiegherà ad esempio “Cos'è l'open source” (9.45-10). Ermanno Novali “Come l'open source può semplificarvi la vita” (10-10.45), Flavio Castelli e Andrea Mangiatordi risponderanno alla più classica delle domande del neofita: “Ma con Linux posso fare le stesse cose che faccio con Windows?” (11-11.30). Alberto Bonacina spiegherà che impatto hanno “Le idee del software libero nella vita quotidiana” (11.30-12.15), Flavio Castelli “Come dare il proprio contributo al mondo dell'open source”.

Nel pomeriggio Paolo Ferri parlerà di “Biblioteche e Internet”, (14.30-15.15), Roberto Franceschini di “Diritti digitali” (16-16.45), Dario Ghilardi di “Come realizzare un sito web in un’ora con Drupal” (14.30-15.15), Giuseppe Capizzi di “Web design con Linux” (15.15-16).

Nei giorni del lancio di Windows 7, insomma, i linuxiani sabato scatenano la loro controffensiva proponendo il loro mondo senza virus, un sistema operativo molto versatile e rapidissimo quanto ad avvio e aggiornamento dei programmi.

r.clemente

© riproduzione riservata