Nokia in controtendenza A 40 euro c’è l’anti-smartphone

Nokia in controtendenza
A 40 euro c’è l’anti-smartphone

In controtendenza Nokia: l’azienda finlandese, chiusa la partnership con Microsoft, punta su un dispositivo che costa meno di 40 euro, fa telefonate, riceve sms e ha una batteria che in stand-by dura un mese.

Si chiama Nokia 150 ed è già in vendita in Cina. Tutto in plastica, è un vero e proprio anti-smartphone. Sarà in vendita su Amazon a 38 euro e nei negozi a 39,99 euro: sarà facilissimo da usare, con i tasti e non disporrà né di Android né di Windows Phone; ha un il doppio alloggiamento per le sim che consente di essere raggiunti parallelamente su due numeri diversi di telefonia mobile.

E poi c’è la batteria. Potentissima: 31 giorni in standby o 22 ore di conversazione continua, eppure è una batteria di appena 1020 mAh, circa un terzo di potenza di quelle degli smartphone attuali. Infine ha una semplice fotocamera di modeste prestazioni ma affidabile, la radio, un software per ascoltare gli mp3 e un video player per il piccolo schermo di 2,4 pollici. Decisamente perfetto per chi vuole comunicare via voce, senza problemi che la batteria ci lasci a piedi come ormai capita a tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA