Alla Cornelle l’oasi degli elefanti Sabato apre «Pinnawala»

Alla Cornelle l’oasi degli elefanti
Sabato apre «Pinnawala»

Novità dal 1° aprile a Valbrembo. Al Parco delle Cornelle si inaugura Pinnawala, l’Oasi degli elefanti.

L’appuntamento con il taglio del nastro è alle 11,30 e con l’apertura al pubblico dell’area a partire dalle 13. Un progetto ideato dalla famiglia Benedetti (titolare del Parco) e concretizzato, nella parte sostanziale, durante la chiusura invernale di un parco che ospita circa 120 specie di animali tra mammiferi, rettili e volatili.

Pinnawala, il nome dell’oasi, vuole essere un omaggio al Pinnawala Elephant Orphanage. Si tratta di un orfanotrofio di elefanti asiatici situato a Nordest di Kegalle, cittadina della provincia di Sabaragamuwa in Sri Lanka. Ad organizzazione statale e sotto la supervisione del dipartimento dei Giardini zoologici nazionali, Pinnawala è nato nel 1975 con l’inserimento di 5 cuccioli di elefante rimasti orfani. Ospiti alle Cornelle sono gli elefanti indiani, specie più piccola rispetto all’elefante africano, ma dalle proporzioni comunque considerevoli: alti circa 3 metri, lunghi fino a 6 metri e mezzo e con un peso che può arrivare a 5 mila chili.



Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 31 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA